news viola

Bundu: “Ingiusto che Della Valle attacchi i tifosi”

Antonella Bundu, candidata sindaco a Firenze, ha parlato della lettera di Della Valle

Redazione VN

Antonella Bundu ha parlato della lettera di Della Valle sul suo profilo Facebook:

"Sono intervenuta in diretta ai microfoni di Lady Radio sulla vicenda della lettera aperta di Diego Della Valle ai tifosi viola, uscita oggi su La Nazione.

Della Valle è di fatto il padre padrone della Fiorentina da ormai più di 17 anni e ormai si sente emarginato non solo dalla tifoseria ma anche dalle istituzioni locali. Il futuro della Fiorentina ci preoccupa assai. Della Valle è riuscito in un’impresa che non era mai riuscita a nessuno, né a Pontello, né a Cecchi Gori, né ad altri. Un’impresa che pareva impossibile per chiunque: far disamorare i tifosi viola della Fiorentina. I fatti sono sotto gli occhi di tutti: i fiorentini non vanno più allo stadio, il Franchi è sempre più vuoto, e pensare che i tifosi viola lo riempirono persino nell’anno terribile della serie C2.

Da allora i tifosi viola hanno contribuito, economicamente e moralmente, alla rinascita della squadra dopo il fallimento, non l’hanno mai abbandonata. E adesso mi pare profondamente ingiusto che Della Valle li attacchi.

Quello che servirebbe, per far tornare i tifosi allo stadio, sarebbe una politica societaria trasparente e un po’ di passione da parte della società, visto che in questi anni ne abbiamo vista ben poca."

Potresti esserti perso