Bucchioni: “Il prestito secco di Gerson? Non possiamo abbassarci al livello delle piccole”

Il giornalista ha espresso la sua opinioni su quello che è il mercato estivo della Fiorentina

di Redazione VN

Il giornalista Enzo Bucchioni è intervenuto ai microfoni di Mondo Viola di Radio Blu:

“Corvino dovrà cercare di piazzare gli esuberi della rosa, che tra l’altro presi dallo stesso ds, come Maxi Oliveira e Cristoforo. Con il tesoretto ricavato si potrà tornare sul mercato per un acquisto. Mi auguro che la proprità abbia un guizzo d’orgoglio e porti quei due giocatori di grande importanza che mancano a questa squadra.

Badelj sarebbe rimasto a Firenze, soprattutto dopo il dramma del capitano Astori. Ha aspettato l’offerta di rinnovo della società fino a maggio inoltrato e la dirigenza si è presentata con un’offerta di rinnovo da un milione e trecentomila euro più bonus. Se non si vuol più puntare su Badelj, bisogna entrare nell’ottica che un sostituto di apri livello lo avresti pagato sicuramente caro.

Manca un giocatore dai piedi buoni con cui far ripartire l’azione, quello che faceva Badelj. Continuare con Veretout davanti alla difesa significherebbe perdere quel giocatore rivelazione come è stato il francese nella stagione scorsa.

Gerson? Ok che è della Roma ma ormai lo hai in squadra e quindi può e deve essere sfruttato. Un prestito secco come il suo sono quei piccoli favori che fanno le piccole squadre verso le grandi. La Fiorentina non può ridursi al livello di un Chievo o una Spal di turno”.

 

Violanews consiglia

 

Duisburg-Fiorentina 0-0 (2-4 d.c.r.): Lafont decisivo ai rigori, viola in finale!

 

VIDEO – Lafont show ai rigori: ne para due e la Fiorentina vola in finale!

14 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. STEFANO - 2 anni fa

    Bucchioni sei un disco rotto…dici sempre le stesse cose…ormai lo hanno capito tutti l’astio che hai verso questa proprietà. Evidentemente non ti hanno fatto quei favori che richiedevi. Lo sa anche mio nonno che per vincere ci vuole 11 top player…….purtroppo bisogna essere inconsapevoli delle nostre possibilità…..coi soldi degli altri tutti son bravi!!! Eppo basta con Badely, ha scrityo una lettera molto chiara che voleva cambiate aria per avere nuovi stimoli (cioè guadagnare di piu!!) quibdi basta fatevene una ragione. Noorgard non mi sembra male ….e diamogli un po’ di fiducia!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Alan1971 - 2 anni fa

      La grammatica, questa sconosciuta.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Dellone68 - 2 anni fa

    La Fiorentina, caro Bucchioni, è ormai ridotta al Chievo o alla Spal di turno. Questa è la volontà della penosa proprietà che ci ritroviamo. Proprietà che umilia Firenze, la Fiorentina, i Fiorentini ogni giorno. Bene hanno fatto quelli che hanno messo lo striscione al Ponte alle Grazie. Spero che ogni giorno ci sia un nuovo striscione, alla fine si leveranno di torno.
    Intanto, importante è che non vengano neanche lontanamente a respirare l’aria di Firenze.
    Visto che comunque ci prenderanno per i fondelli ancora per parecchi mesi, spero almeno che facciano qualcosa per i tifosi contestatori:
    a) i Della Valle ci fanno il favore di non farsi più vedere. Vedono la squadra in qualche ritiro, lontano centinaia di chilometri da Firenze. Va bene così. Grazie. I giornalisti devono fare la loro parte: farli sparire da ogni forma di comunicazione, anche su questo sito dovrebbero bannare le loro foto;
    b) via anche la faccia di Corvino e Gnigni; naturalmente in conferenza stampa non devono farsi vedere. Corvino può lavorare di nascosto, non ci sono problemi;
    c) la Fiorentina dovrebbe mandare solo Freitas e, naturalmente, Giancarlo, a rappresentarla con la stampa, con le istituzioni, con tutti gli interlocutori possibili. Gli altri che ho citato possono lavorare anche da Bankok. Non ci mancheranno.
    Visto che non vogliono andarsene, possiamo attuare l’unica protesta civile possibile: oblio totale per questi quattro.
    Sempre Forza Viola.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Ponghines - 2 anni fa

    il caso Badelj è abbastanza emblematico. le società sono fatte anche di uomini non solo di soldi. ennesima occasione sprecata

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Pizzo dorme - 2 anni fa

    Ma smettila di darti toni da Superman sei solo un frustrato che cerca visibilità e trovi anche chi te la dà.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. user-13478585 - 2 anni fa

    ma in ferie questo non ci và mai ci sono tanti bei posti lontano da Firenze dove ci si può anche rimanere a vivere ! Pensaci Bucchioni

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. fudo77 - 2 anni fa

    rimanendo sul pezzo …ma questo sito. può abbassarsi, a pubblicare tutti i giorni gli interventi di Bucchioni …!?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. simone.calcina_208 - 2 anni fa

    Un commento ormai non si nega a nessuno ma questo davvero è diventato un disco rotto. Non credo che sia indispensabile ascoltarne l’oracolo fondato sul nulla tutto i giorni. Nel giornalismo sportivo è ormai in picchiata, cercate voci più credibili, più coerenti, meno inutilmente livorose.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. user-2073653 - 2 anni fa

      Perché, non è forse vero che un’operazione come quella di Gerson è roba da Spal? Ma quando leggete “Bucchioni” vi si annebbia il cervello oppure ci provate a capire ciò che dice?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. mastice67 - 2 anni fa

    ma è proprio obbligatorio ascoltare tutti i giorni il pensiero di questo personaggio…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Valdemaro - 2 anni fa

    La verità frizza per i tifosi di casette d’ete….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Ghibellino viola - 2 anni fa

      Ecco il trollino bombarolo!!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. simone.calcina_503 - 2 anni fa

      Valdemaro ma una famiglia ce l’hai? Qualche interesse diverso dalla critica fa tastiera? Ti assicuro che c’e un mondo là fuori.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. user-2073653 - 2 anni fa

      Solita cosa si potrebbe dire di voi strenui tifosi di Casette d’Ete….

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy