Brovarone: “Sepe, operazione che non mi sorprende. Credo in Rebic”

Brovarone: “Sepe, operazione che non mi sorprende. Credo in Rebic”

Nel corso del Pentasport su Radio Bruno, arrivano le parole dell’esperto di calciomercato Bernardo Brovarone: “I tifosi hanno sempre la necessità di sentire la voce di Andrea Della Valle. Tatarusanu? …

di Redazione VN

Nel corso del Pentasport su Radio Bruno, arrivano le parole dell’esperto di calciomercato Bernardo Brovarone: “I tifosi hanno sempre la necessità di sentire la voce di Andrea Della Valle. Tatarusanu? Mi dicono che abbia problemi alla schiena. Abbiamo un budget per il mercato non eccessivo, è naturale che non possano spendere tanto per il portiere. L’operazione Sepe, a questo punto della vicenda, non mi sorprende per nulla. L’investimento magari potrà essere fatto l’anno prossimo se ce ne dovesse essere bisogno. Da Rebic bisogna aspettarci risposte diverse, sia in campo che durante la settimana. Credo fortemente in lui così come in Bernardeschi, che sta sbagliando secondo me nell’atteggiamento che tiene. La Fiorentina deve trovare una soluzione. Un esempio è Harry Kane. Quando è esploso, in maniera molto più fragorosa rispetto a quanto non abbia fatto Bernardeschi, tra novembre e marzo, gli ha ritoccato il contratto per due volte. È una questione di tempismo che la Fiorentina dovrebbe avere. Tra i giovani vedo Gigli molto bene, sia come atteggiamento che come qualità tecniche”.

 

REDAZIONE

twitter @Violanews

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy