Brovarone: “C’è sempre il solito equivoco davanti”

Il commento a fine gara dell’opinionista di radio Bruno

di Redazione VN
Bernardo-brovarone

Così Bernardo Brovarone a fine gara ai microfoni del Pentasport

Siamo tornati la squadra di sempre, non mi ha fatto impazzire la formazione: Igor poteva giocare a sinistra e magari far debuttare Martinez Quarta con Venuti a destra e poi non mi sarebbe dispiaciuto Pulgar contro la sua ex squadra al posto di Borja. Poi c’è un problema: tra Ribery e Castrovilli che giocano a sinistra troppo vicini e Vlahovic gioca sempre da solo in area di rigore. Non avere un regista a tutto campo potrebbe diventare un problema, ma non riusciamo ad adattare bene i tre giocatori più offensivi che ho nominato sopra. Poi forse i compagni non hanno molta fiducia nella tenuta del pallone di Vlahovic e cercano compagni esterni, ma se hai Venuti e Caceres che non sono giocatori offensivi non ottieni niente di buono. Questa squadra continua a sembrarmi non affamata. Ci portiamo via un punto che ci lascia clamorosamente in lotta per la retrocessione con una classifica che si è accorciata. Ma la Fiorentina contro la Lazio con questi ritmi la vedo in grande difficoltà.

Igor
GERMOGLI PH: 3 GENNAIO 2021 FIRENZE STADIO ARTEMIO FRANCHI SERIE A FIORENTINA VS BOLOGNA NELLA FOTO IGOR
14 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. simuan - 2 settimane fa

    …guarda caro “esperto di mercato” che l’equivoco piu’ grande e’ il tuo amicone Prade’…il resto viene di conseguenza…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Etrusco - 2 settimane fa

    Al Brova il Pulgar garba tanto, forse dovrebbe prendere lui il suo cartellino o fargli da agente! L’errore in avanti è non chiedere mai a Ribery di stare più alto a sinistra o destra dove vuole lui, soprattutto il non voler mettere in campo l’unico giocatore che dal centrocampo può strappare cioè Montiel. Il Brova si dimentica sempre dello spagnolino e chissà come mai.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Bob - 2 settimane fa

    Pulgar ???? Ah ah ah ah

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. kk53 - 2 settimane fa

    Brovarone fà sempre quello che spara sulla croce rossa,che credeva che il serbo fosse diventato un top player all’improvviso!!??quanto a Pulgar che avrebbe fat
    to non certo di più di quello che non ha fatto fino ad ora,manca come il pane un
    regista a tutto campo che dia verticalità ed una punta vera non il serbo.Ho visto il primo tempo del Benevento gioca di gran lunga meglio di noi con emeriti
    mezze figure,ma corrono come dannati…noi NO!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Lillo - 2 settimane fa

    Lo vogliamo capire che Prade al momento le ha sbagliate tutte ?
    Soprattutto le dichiarazioni nelle varie conferenze stampa, attaccanti fortissimi, li vogliono tutti, squadra difficile da migliorare.
    M è mai possibile che una squadra come la Fiorentina si presenta con centravanti di vent’anni?…. vedere altre squadre…. sono stati comprati calciatori senza avere un idea di gioco….
    Ma quello che mi spaventa è che stanno cercando una seconda punta, così dicono… msh

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. jackfi1 - 2 settimane fa

    Deve essere un’impresa titanica ammettere che il suo amichetto Daniele ha sbagliato la seconda squadra in due anni che è qui

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. alesquart_3563070 - 2 settimane fa

    Ric Pt ha centrato perfettamente il problema, nulla da aggiungere

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. ilRegistrato - 2 settimane fa

    Se Brovarone fa di questi commenti farebbe meglii a non parlare. Igor ha giocato benissimo ed è stato il migliore del tuo pacchetto difensivo. Scelta azzeccata dire che chi non c’era avrebbe fatto meglio è una speculazione e basta. Quelli che dice su Pulgar poi non ne parliamo. Pulgar ha avuto ben diciotto mesi per dimostrare di non essere quel giocatore scarso che invece è, chi parla ancora di rivedere Pulgar lo fa solo per fare polemica. Quanto a Vlaovich si può anche dire che ha giocato male, e non è vero che è solo ha un calciatore come Ribery accanto. Anche oggi il portiere avversario ha toccato il pallone solo su retropassaggio della propria squadra.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. jackfi1 - 2 settimane fa

      Si ma bisogna capirlo. Non può fare il suo sport preferito che è sparare sul DS perché è suo amico

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. m - 2 settimane fa

    A me gli equivoci sembrano un po’ dappertutto..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Gasgas - 2 settimane fa

    L’equivoco è er mago de Roma…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. ric pt - 2 settimane fa

    Sono d accordo, Ribery e Castro si pestano i piedi, ma c è anche dadire che giochiamo da fermo, nessuno che scatta senza palla, tutti spalle alla porta, in più aggiungi che giochiamo con due esterni che non mettono un pallone a garbo, se succede c è solo Vlahovic, diventa difficile fare gol

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. simuan - 2 settimane fa

      …disamina impeccabile.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Larry_Smith - 2 settimane fa

      Quali esterni? Caceres e Venuti? Quelli son terzini puri, che vuoi pretendere?

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy