news viola

Bologna-Fiorentina: il Derby va a Irrati. Il profilo

Bologna-Fiorentina: il Derby va a Irrati. Il profilo

Dopo tanti giovani domani la Fiorentina ritrova un arbitro internazionale come Irrati. Vi spieghiamo le sue caratteristiche.

Simone Pagnini

Per la sedicesima giornata il designatore Gianluca Rocchi ha designato una parte di artiglieria pesante a disposizione. Come emerge dalle designazioni nei tre match più importanti ci saranno tre internazionali: in Roma-Inter Di Bello, Napoli-Atalanta sarà diretta da Mariani e giustamente anche nel derby dell’Appennino è stato designato un altro internazionale, Massimiliano Irrati di Pistoia .

Sicuramente una scelta non banale visto che il derby tra Bologna e Fiorentina è sempre stato vivace e scintillante, ma anche perché la Fiorentina in questo inizio di stagione ha trovato sul suo cammino molti giovani arbitri e solo in due occasioni arbitri esperti .

Irrati è un buon arbitro e il suo curriculum parla da solo. Decisionista e molto preparato, lascia giocare molto, ma allo stesso tempo è molto fiscale . Sul terreno di gioco è uno che si fa rispettare: dialoga molto con i giocatori ma non accetta le proteste plateali . In questa stagione ha diretto solo 6 partite tra A e B di cui 4 in A e due in B. Quella di domani sarà la sua quinta presenza nella massima serie in questa stagione. Irrati in campo internazionale è molto considerato anche come addetto al Var e nell’ambiente viene considerato il migliore soprattutto in Italia.

tutte le notizie di