news viola

Bocci: “Sottil e Callejon non all’altezza, serve un titolare dal mercato”

Riccardo Sottil e Josè Callejon

"Il gioco di Italiano si basa sulla qualità e forza degli esterni, vorrebbe sempre cambiarli a partita in corso ma non può"

Redazione VN

Il giornalista Alessandro Bocci è intervenuto al Pentasport di Radio Bruno per commentare le ultime uscite delle Fiorentina:

La Fiorentina lotterà per l'ultima posizione europea anche con Torino, Bologna e Verona oltre alle solite big che stanno stentando. La Roma è molto più forte se consideriamo la qualità della rosa, ma quello capitolino è un progetto confuso. Il mercato di gennaio giocherà un grande ruolo per tutte le parti in causa. Tornando alla Fiorentina, se si vuole fare il salto di qualità è necessario comprare un titolare pronto da subito in attacco. Aveva ragione Italiano quando dal ritiro estivo chiedeva altri esterni. Dispiace dirlo ma Sottil e Callejon non sono all'altezza, il rischio preso dalla dirigenza non ha pagato. Possono dare il loro contributo a partita in corso, ma il gioco del tecnico Viola si basa sulla qualità e forza degli esterni. Nelle sue intenzioni vorrebbe sempre cambiarli al 60' per incidere con forze fresche ma in questo momento non è possibile...

 GERMOGLI PH: 24 OTTOBRE 2021

 

 

 

 

tutte le notizie di