Bocci: “La Fiorentina vuole Caicedo, ma prima deve decidere come giocare”

Alessandro Bocci ha parlato del momento della Fiorentina e del mercato

di Redazione VN
Bocci

Alessandro Bocci, noto giornalista, ha parlato al Pentasport di Radio Bruno:

“Il Bologna mi sembrava molto più organizzato della Fiorentina, e nel primo tempo è stata davvero molto dura. Pensare che la vittoria di Torino fosse il punto di svolta era un errore, è un trionfo, ma i problemi rimangono. Non è una prestazione positiva quella di ieri, ma in linea con l’ultimo periodo. Siamo diventati una squadra solida. Il mercato deve aggiungere qualcosa, Vlahovic ha bisogno di un compagno, anche se non è semplice. Callejon? Credo che gli troveranno una soluzione. Ieri avrei messo Pulgar titolare al posto di Vlaero però. Mercato? Il preferito della Fiorentina è Caicedo, ma dobbiamo pensare a come vogliamo giocare, per capire che profilo serve. Kouame io non lo venderei, ma nel caso la Fiorentina voglia giocare con due punte, servirà rimodellare molto questa squadra”.

caicedo

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. SOLOROGER - 3 settimane fa

    Roba da matti!!!! Ma come si fa a scrivere una roba del genere??? Per favore ditemi che siamo su scherzi a parte….. inizia il mercato che dovrebbe permetterci di provare a sistemare qualcosa e dobbiamo decidere come giocare????? Poi decidere cosa! Si parla di calcio e non mi verrete a dire che si può giocare senza centravanti! Ah già abbiamo il nuovo Ibra che fra l’altro non vuol rinnovare il contratto e noi dobbiamo garantirgli il posto fisso alla Checco Zalone! Ma di cosa si parla

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy