Bocci: “Il mercato viola era finito già domenica. Se Iachini perde altre due partite…”

Le parole del giornalista dopo il gong finale del mercato

di Redazione VN
Bocci

Alessandro Bocci è intervenuto al Pentasport:

Tra dieci anni vedremo quante volte saremo andati in Europa con questa proprietà, il calcio è programmazione. Adesso ci sono gli investimenti ma c’è poca confusione, ci sono vedute diverse all’interno del club. L’allenatore sente sfiducia in certi frangenti. Credo che da domenica il mercato della Fiorentina era già finito, mi ha sorpreso la possibilità dello scambio Saponara-Gervinho, so che l’ivoriano ieri è stato proposto a tantissime squadre. La difesa la vedo rinforzata. Spero che Vlahovic riesca a trovare fiducia, spero che questa squadra non venga snaturata, mi preoccupano le reti subite. Il centrocampo deve essere riorganizzato, Pulgar deve giocare. Se Iachini perde altre due partite si dimostra l’anello debole della Fiorentina. Su Piatek non ho visto un grande interesse del club. Chiesa? Non si possono tenere in squadra i giocatori controvoglia

 

GERMOGLI PH: 19 SETTEMBRE 2020 FIRENZE STADIO ARTEMIO FRANCHI SERIE A FIORENTINA VS TORINO NELLA FOTO MISTER IACHINI

 

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Violapersempre - 2 settimane fa

    Rocco e barone stanno pensando ai ricavi, prade dovrebbe pensare a metter su una squadra competitiva e iachini allenarla, il problema è che iachini è inappropriato,. Serviva un allenatore che incideva sui giocatori e sulle partite, prade ha fatto sicuramente un grande sforzo e ha messo qualità ma siamo incompleti, barone e Rocco ovviamente pensano a come portare i dindi in casa e aumentare il fatturato e i ricavi e al momento siamo indietro con le pine verdi. Quindi c’è poco da star sereni, speriamo in un mezzo miracolo sportivo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy