Bigica: “Vlahovic ha qualità importanti, Sottil deve migliorare in fase difensiva”

Bigica: “Vlahovic ha qualità importanti, Sottil deve migliorare in fase difensiva”

Ecco le dichiarazioni dell’allenatore della Primavera, Bigica, al Salotto dello sport su RTV38

di Redazione VN

Le dichiarazioni dell’allenatore della Primavera, Bigica, al Salotto dello sport su RTV38:

Abbiamo avuto molte difficoltà lo scorso anno perché ad alcuni giocatori mancavano certi sincronismi tattici. Poi ci ha dato una grossa mano Vlahovic e con l’autostima acquisita siamo cresciuti fino a chiudere la stagione in modo molto bello, pur con la sconfitta ai playoff. L’attaccante serbo? Dusan l’anno scorso si è allenato quasi sempre con la prima squadra ma aveva un entusiasmo contagioso. È un ragazzo solare e ha tanta fame. Questo aggiunto alle sue qualità possono fargli togliere molte soddisfazioni. Nel calcio moderno non ci sono ruoli fissi ma davanti può dire la sua anche nel calcio che conta. Un leader del gruppo attuale? Così su due piedi non lo saprei trovare. Siamo un cantiere aperto quindi questa domanda andrà rifatta a fine agosto. Sottil? Gli manca la fase difensiva ma si può imparare. L’esperienza a Pescara gli è servita per capire l’importanza di difendere: ha le capacità fisiche per farlo. È solo una questione mentale e ce la farà. I ragazzi toscani in rosa? L’importante è il senso d’appartenenza. Più i giocatori tifano viola più saranno motivati a far bene. Chi viene da fuori deve conoscere l’ambiente e se qualcuno gli può far capire cosa vuol dire la maglia viola può aiutare anche me. Ranieri? Ha grandissima personalità. Con me faceva sempre il terzino sinistro ma può fare anche il difensore centrale. È un giocatore pronto per i grandi, lo ha dimostrato a Foggia. Castrovilli? Ha qualità e dopo i due anni in prestito può farsi trovare pronto da Montella. L’Under 18? È utile per evitare il grosso salto del passaggio in Primavera. La Fiorentina ci pensava da un po’ con Vergine e alla fine ce l’ha fatta. Baroni e Gori? Sono cresciuti nella Fiorentina e sanno cosa voglia dire essere in questa società. Sono due ragazzi che dovranno fare un campionato intero per farsi le ossa. Come mai alleno ancora la Primavera? Per il mio percorso un altro anno di Primavera mi farà crescere. Devo ringraziare la società per la possibilità di fare un altro anno: sono felicissimo.

https://www.violanews.com/statistiche/euro-u19-live-italia-allesordio-contro-i-campioni-in-carica/

https://www.violanews.com/social/foto-ceccherini-venuti-continua-il-ritiro-a-suon-di-scherzi/

https://www.violanews.com/statistiche/rivivi-lesperienza-della-fiorentina-allicc-2015-tabellini-e-immagini-con-i-successi-su-barcelona-e-chelsea/

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy