Bernardeschi: “Rimpianti sì, ma non li abbiamo sottovalutati”

“Siamo consapevoli della nostra forza, dobbiamo andare avanti”

di Redazione VN

Al termine di Fiorentina-Lech Poznan, Federico Bernardeschi è intervenuto ai microfoni di Sky: “Ci sono un po’ di rimpianti, però queste partite fanno parte del gioco. Siamo consapevoli della nostra forza, dobbiamo andare avanti. Avversario sottovalutato? Non credo, siamo entrati in campo motivati e lo dimostra il fatto che abbiamo subito sfiorato il gol. Dobbiamo andare avanti. Se abbiamo pagato l’impegno infrasettimanale? E’ tanti anni che facciamo queste competizioni, quindi no”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy