Balli: “Lafont? Una scommessa. Spero sia un portiere di personalità”

Il parere di Daniele Balli su Lafont e Dragowski

di Redazione VN

Intervenuto a Radio Bruno Toscana, l’ex portiere Daniele Balli ha parlato così di Alban Lafont e di Dragowski:

Lafont? E’ una scommessa e, in quanto tale, a volte si vincono e a volte si perdono. Bisognerebbe chiedere a chi di dovere perché l’ha preso. Chi lo ha portato a Firenze spera diventi un valore aggiunto economico e per la squadra. Spero abbiano preso un portiere classe 1999 di personalità. Dragowski? In Polonia era forte, me ne ero innamorato.

vnconsiglia1-e1510555251366

Dragowski sr: “Ancora non so se la Fiorentina sia stata la scelta giusta”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy