Badelj: “Non siamo primi per caso”. E sull’Italia…

“Iniziare la stagione è sempre difficile, per questo siamo particolarmente contenti di ciò che stiamo facendo”

di Alessio Crociani, @AlessioCrociani

Il centrocampista della Fiorentina, Milan Badelj, ha parlato dal ritiro della nazionale croata. Questo una stralcio delle sue dichiarazioni estratto dal sito Vecernji: “Il cambio di guida sulla panchina della Croazia? Tutto era perfetto e favoloso, siamo stati noi a rovinare situazione, così come sta a noi uscirne. Dobbiamo mantenere la calma, nonostante ciò che viene scritto e detto su di noi, non dobbiamo lasciarci contagiare dall’energia negativa.

Abbiamo già dimostrato di essere più forti della Bulgaria e credo che l’Italia avrà la meglio sulla Norvegia. Fiorentina? Siamo partiti forti fin dalle partite amichevoli vinte durante la preparazione, quindi la situazione di oggi non è casuale. Iniziare la stagione è sempre difficile, per questo siamo particolarmente contenti di ciò che stiamo facendo”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy