Bacconi: “La Juve in campionato è meno feroce. Vi spiego come dovrà comportarsi la Fiorentina”

L’allenatore e commentatore televisivo si pronuncia su quella che sarà Fiorentina-Juventus

di Redazione VN

L’allenatore e commentatore tecnico televisivo Adriano Bacconi è intervenuto in collegamento ad Anteprima Pentasport su Radio Bruno Toscana per analizzare Fiorentina-Juventus:

“La Juventus in campionato è meno feroce e più attendista rispetto a quando gioca in Champions League. Probabilmente cercherà di cogliere l’occasione che gli si presenterà durante la partita. La Fiorentina dovrà esser brava a mantenere un buon ritmo e tenuta del campo durante la partita senza però limitarsi nel costruire ed attaccare, anche perchè la difesa della Juventus è forse il reparto più debole tra tutti. La Fiorentina dovrà mettere in conto il fatto che la Juventus nel corso della partita colpirà. Servirà un buon possesso palla anche perchè a centrocampo la coperta bianconera è corta.

Se la Fiorentina si limiterà ad attendere la squadra di Allegri, andrà in contro ad un grande rischio. Tra i giocatori viola mi ha impressionato Veretout, centrocampista di grande tecnica e sostanza. Quando il francese non disputa la sua solita gara al massimo, tutta la squadra ne risente.

La difesa di Pioli oggi dovrà esser corta e accorta nelle ripartenze. Servirà massima attenzione in mezzo all’area di rigore perchè la Juventus è brava a riempirla con molti uomini in molte occasioni”.

 

Violanews consiglia

 

Un solo dubbio da sciogliere per Pioli: Gerson è sicuro, Pjaca no. Juve, out Berna ma c’è Ronaldo

 

Renzi: “Spero che i viola facciano rimangiare a Allegri quella frase. Vincere per salvare il campionato”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy