Babacar e Kalinic insieme dall’inizio, la #voltabuona?

Babacar e Kalinic insieme dall’inizio, la #voltabuona?

Contro il Frosinone, Sousa dovrebbe riproporre le doppie punte. Possibile tandem d’attacco formato dal senegalese e dal croato

di Stefano Niccoli, @stefanoniccoli3

Babacar e Kalinic insieme, la volta buona? Il premier Matteo Renzi ci perdonerà se abbiamo usato uno slogan, accompagnato dall’hasthtag, a lui tanto caro. Fatto sta, però, che il lunch match contro il Frosinone al Franchi potrebbe essere l’occasione giusta per vedere dal primo minuto sia il senegalese che il croato. E’ solo un’ipotesi al momento, visto che con Paulo Sousa le sorprese non mancano mai. Possibile, tuttavia, che l’allenatore portoghese, anche contro la formazione di Roberto Stellone, riproponga le due punte già viste mercoledì col Verona, con Kalinic e Rossi titolari. L’obiettivo è chiaro: alzare il baricentro e dare ancora più profondità alla squadra. Lo schieramento con il doppio trequartista, dunque, sembra essere andato momentaneamente in soffitta.

Contro i gialloblù, dovrebbe toccare a Babacar partire dall’inizio. Khouma sta bene, ha una voglia matta di lasciare il segno e si è messo alle spalle la brutta prova contro il Lech Poznan in Europa League. Sousa lo punzecchia perché sa che può dare molto di più alla squadra in termini di impegno e partecipazione alla manovra. In alcune circostanze, in effetti, il senegalese si estranea troppo dal gioco, risultando così poco utile ai compagni. Per questo motivo le sue prestazioni hanno destato meno clamore rispetto a quelle di Kalinic. Con l’addio di Gomez, per Babacar il posto fisso in attacco sembrava scontato, ma lo spirito di sacrificio e la straordinaria vena realizzativa del croato hanno cambiato le gerarchie nella speciale classifica di gradimento di Sousa. Il tecnico lusitano, però, ha fiducia nel classe 1993. Sa che può migliorare tanto, altrimenti non si spiegherebbero i continui rimbrotti nei suoi confronti. Domenica in caso di titolarità, Baba dovrà cercare di non fallire l’occasione contro una formazione non certo irresistibile.

Tanti tifosi sono curiosi di vedere insieme dal primo minuto Khouma e Nikola, due veri nove come si dice nel calcio di oggi. Si pesteranno i piedi? Se Sousa li schiererà dall’inizio, sarà il campo ad emettere la sentenza. Il tandem formato dall’ex Modena e dall’ex Dnipro, imprescindibile quest’ultimo per le sorti viola, potrebbe essere quello giusto per scardinare la difesa del Frosinone guidata da Modibo Diakitè, vecchia conoscenza gigliata. Babacar-Kalinic, la #voltabuona?

6 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Odoardo Becherini - 5 anni fa

    Questo hashtag renziano ci
    dovrebbe portare fortuna?
    Andiamo bene…
    Aglio, frattaglio, conguaglio e
    capo d’aglio… e per
    l’occasione (mi voglio
    rovinare) anche capodoglio!
    E per finire doppie corna e…
    toh, pussa via, beccamorto!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. peter_i_lorde - 5 anni fa

      …o non era occhio, malocchio, prezzemolo e… Malgioglio?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Odoardo Becherini - 5 anni fa

        Non più da quando il
        grande cantautore si è
        definito una donna.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. muccagialla - 5 anni fa

    probabilmente sarà ancora staffetta con Rossi con uno dei tre che giocherà un solo tempo: giovedì c’è il Poznan e non si può perdere.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. ZenoViola - 5 anni fa

    Molto curioso di vederli insieme sperando che Baba non si faccia prendere da manie di protagonismo ma che giochi per la squadra. Vorrei vederlo spesso in campo, più che altro per capire le sue reali potenzialità, deve maturare tanto ma se non gioca è dura. Del resto è giusto che giochi Kalinic e coloro che si dedicano con più costanza alla squadra. In questa situazione Babacar è chiamato a una bella prova di carattere.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. loris82 - 5 anni fa

    nel primo tempo a verona rossi era la prima e kalinic sulla trequarti, nikola per me può stare anche più dietro perchè fa anche ottimi assist (vedi goal verdù)… baba ugualmente sta imparando anche a partire un pò più defilato sulla sinistra, per me possono stare alla grande insieme!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy