Astori: “In linea con le aspettative del campionato. I tifosi non ci possono recriminare nulla”

Astori commenta il ko contro la Roma

di Stefano Niccoli, @stefanoniccoli3

Il difensore della Fiorentina, Davide Astori, ha parlato così in zona mista dopo il ko contro la Roma:

Di buono ci sono stati la personalità e la voglia di rimontare la Roma. Siamo mancati nella gestione della partita, nei  momenti critici. Queste squadre non perdonano nulla.

Le partite sono fatte di momenti, gli avversari possono costringerti a soffrire, specialmente se sono più forti. Dobbiamo gestire meglio le partite ed essere più solidi, questi sono dettagli che fanno la differenza.

Siamo in linea con le aspettative del campionato. Quattro sconfitte erano troppe, così come lo sono sei, ma dobbiamo essere freddi nell’analizzare che squadra siamo. Siamo in costruzione. La gente non può recriminare nulla alla Fiorentina che ha dato il massimo oggi”.

28 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Ghibellino viola - 3 anni fa

    Ma darsi tutti una calmata e dare il massimo per Firenze no?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. vecchio briga - 3 anni fa

    Invece ha ragione. Squadra mediocre fa campionato mediocre. È elementare per tutti, tranne che per quei coglionazzi sguinzagliati sul web a difendere sto troiaio.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ursusminimus - 3 anni fa

      ah certo! ora Astori fa l’opinionista…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. desolati - 3 anni fa

    COme dire al peggio non c’é mai il fine,come possiamo tifare con una proprietà così subdola e dei giocatori scarsi e pure presuntuosi…é una tristezza immensa, il momento più basso di tutta la storia viola costruito da una proprietà viscida, si questo é il giusto aggettivo e da una grande parte della tifoseria rassegnata cHe spesso la difende come salvatrice della patria.Io volevo fare un commento più moderato e costruttivo ma l’unica cosa che mi sento di dire Della Valle fuori dalle palle

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. desolati - 3 anni fa

    COme dire al fine non c’è mai il peggio, come possiamo tifare con una proprietà così subdola e dei giocatori scarsi e pure presuntuosi…é una tristezza immensa, il momento più basso di tutta la storia viola costruito da una proprietà viscida, si questo é il giusto aggettivo e da una grande parte della tifoseria rassegnata cHe spesso la difende come salvat ricerca della patriabilitazione. Io volevo fare un commento più moderato e costruttivo ma l’unica cosa che mi sento di dire Della Valle fuori dalle palle

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Filippo Morandi - 3 anni fa

    Facci un regalo , gioca titolare in Svezia almeno la nazionale il mondiale lo guarda in TV.
    Da domenica diamo spazio al ragazzino serbo , parla poco e gioca meglio.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. user-2073653 - 3 anni fa

      Bisogna vedere se lo mettono titolare, e quella la vedo dura, perché uno che fa discorsi del genere non farebbe il titolare nemmeno in seconda categoria, figurati in A. Nella Fiorentina è addirittura il capitano…sentiti ringraziamenti alla società.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. jordan - 3 anni fa

    Dichiarazione da pippa convinta di esserlo. Però ora che vuoi rinnovare il contratto ti sembra che 1,3 all’anno netti siano pochi! Ma vai a scaricare sacchi a Novoli, braccia rubate all’agricoltura!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. user-2073653 - 3 anni fa

      Su quello non temere, Nonno Conno non glieli darà mai. E questo non perché si renda conto che non li merita, lui quella cifra non la darebbe nemmeno a Cristiano Ronaldo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. bati - 3 anni fa

    Astori ha detto la sacrosanta verità. Che una squadra nuova e di tanti ragazzi potesse avere continui alti e bassi era nella più ovvia delle previsioni. Sarà così per tutto il campionato. Questa è una squadra da settimo posto o dintorni. E’ incredibile vedere quanti sono quelli che ancora non l’hanno capito e che ogni domenica sono li a polemizzare con le solite tiritere. Si sapeva dalla prima di campionato, fatevene una ragione.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Gasgas - 3 anni fa

    Oltre a far cahare in campo lo fa anche in sala stampa…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. iG - 3 anni fa

    e uno che fa queste dichiarazioni lo fanno anche CAPITANO??
    Da qui si capisce tutto
    per me starebbe in tribuna 4 mesi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. daniele - 3 anni fa

      quando a Empoli con Sousa criticò i senatori per l’impegno…ora che senatore è lui…!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Antonio da Papiano - 3 anni fa

    La colpa è di chi ti fa giocare in serie A. Queste dichiarazioni potevi evitarle.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. vb - 3 anni fa

    Concordo, aspettative in linea con le ambizioni della proprietà….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Ameviola - 3 anni fa

    Ha ragione, la squadra è da 8-9 posto, come lo è lui. Arriviamo a 40 punti vai…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. il gozzi - 3 anni fa

    Di buono io non riesco a vederci proprio niente cari Astori a cominciare da te

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Luca-Pisa - 3 anni fa

    Per me dalla prossima saresti in panca fai te…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. ursusminimus - 3 anni fa

    e questo è il capitano… figuriamoci gli altri!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. user-13664476 - 3 anni fa

    Ha ragione ,ms abbiamo perso anche con Chievo e Crotone.Gli sciocchi siamo noi tifosi è fa bene il cinico Astori a ricordarci il mediobasso livello di questa squadra ms se così è lui dovrebbe giocare con grinta e concentrazione invece di cercare di i comportarsi come il centrale di una grande squadra senza averne le qualità!!!

    .

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. ilRegistrato - 3 anni fa

    Traduzione: “siamo una squadra di scarsoni che non puo’ fare l’impossibile contro una squadra di un’altra categoria come la Roma. Come mai I tifosi si arrabbiano?”

    Mi aspettavo poco da questa stagione ma di cadere cosi’ in basso dal punto di vista caratteriale no. Un giocatore con del carattere stasera e’ incazzato nero per una sconfitta in casa, questi invece si mettono a piangere perche’ I tifosi cattivi fanno le bizze.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. woyzeck - 3 anni fa

    Prima pensavo solo che fosse un mediocrissimo giocatore, adesso comincio a pensare che sia anche una persona mediocre… quello che i tifosi possono o non possono recriminare di sicuro non lo decidi tu…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. davidebaso@gmail.com - 3 anni fa

    però non è questa la mentalità, perdere deve farvi schifo, dovreste odiare ogni sconfitta e dare tutto per vincere. Astori poi che sta giocando così male parla

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. Valdemaro - 3 anni fa

    Ha ragione. Squadra allestita per la salvezza. Forse dal prossimo anno sarà possibile pensare ai soldi del paracadute (ben 35 mil. che goduria!). Ma i trolletti leccavalliani che fine hanno fatto? Vi hanno chiuso i rubinetti?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Ghibellino viola - 3 anni fa

      Squadra da metà classifica. Purtroppo astori ha ragione ma dal capitano vorrei sentire altre parole

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. daniele - 3 anni fa

        ha ragione per cosa?
        a dire che gioca con compagni scarsi?…e lui invece?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. Up The Violets - 3 anni fa

    Vero. Siete dei MEDIOCRI, te compreso, e da voi e da questo allenatore non possiamo aspettarci nient’altro che questa mediocrità.

    L’oggetto delle critiche devono essere i Soliti Noti. Non sto neanche a rammentarne i nomi, tanto la cosa è assodata.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. daniele - 3 anni fa

    secondo me te ultimante chiacchieri troppo…….e sfarfalli di più!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy