Viola News
I migliori video scelti dal nostro canale

Dagli inviati

Antognoni: “Il passato va sempre ricordato. Terzo scudetto? Un grande rimpianto”

Antognoni: “Il passato va sempre ricordato. Terzo scudetto? Un grande rimpianto”

Le parole di Giancarlo Antognoni che non si nasconde: "Mi piacerebbe tornare in Federazione"

Federico Targetti

A margine della presentazione del libro dedicato al primo scudetto viola, a cura del Museo Fiorentina, Giancarlo Antognoni ha avuto modo di rispondere alle domande dei giornalisti presenti. Queste le sue dichiarazioni:

"Importante esserci? Il passato va sempre ricordato, anche se qualcuno non lo vuole ricordare.. Però se non c’è passato non c’è futuro, non c’è la Fiorentina che tutti ci aspettiamo.In quegli anni, ,soprattutto nel ’55-’56 la viola erauna squadra formidabile che ha vinto il campionato, è arrivata quattro volte seconda ed è andata in finale di Coppa di Campioni. E quindi va ricordata in qualsiasi occasione, così io sono venuto. Ho avuto fortuna di conoscere anche personalmente i protagonisti di quella squadra. Soprattutto l’allenatore, Bernardini, che mi ha convocato in Nazionale appena ventenne. Terzo scudetto? E’ simbolico. Si forse meritavamo almeno di andare allo spareggio, invece non ci è stato concesso. Personalmente rimpianto quel campionato anche se mi sono laureato campione del mondo con la Nazionale. Ritorno in federazione? In questo momento siamo in stand-by, ma se ci fosse l’opportunità tornerei volentieri."

 Libro Museo Fiorentina
tutte le notizie di