Ancora Pioli: “Chievo più avanti, ma ci abbiamo messo testa e cuore. Sui tifosi e Tomovic…”

Ancora Pioli: “Chievo più avanti, ma ci abbiamo messo testa e cuore. Sui tifosi e Tomovic…”

Le dichiarazioni in sala stampa dell’allenatore viola

di Redazione VN

Ancora il commento di Stefano Pioli, a margine di Fiorentina-Chievo, in sala stampa (LE ALTRE SUE PAROLE):

Sono molto soddisfatto perché abbiamo incontrato un ottimo Chievo, che soprattutto nel primo tempo ci ha creato delle difficoltà. Ma siamo stati bravi a compattarci e anche a saper soffrire. Erano più avanti di noi, ma ci abbiamo messo testa e cuore. A centrocampo dobbiamo trovare nuovi equilibri, è il reparto che è cambiato di più, Gerson e Fernandes hanno fatto intravedere delle potenzialità, ma in generale c’è da lavora ancora tanto.

Tifosi? Mi è piaciuto lo stadio, tutti vogliono bene alla Fiorentina e credo si debba fare uno sforzo per venirci incontro ed essere compatti e uniti. Mettiamo da parte qualche problematica, abbiamo la Fiorentina nel cuore, facciamo di tutto per farla andare bene. Norgaard è entrato bene, mi è piaciuto molto. Ma ora pensiamo all’Udinese e pensiamo di vincere anche quella. Benassi non si deve accontentare, deve pedalare anche perché ora ha concorrenza.

Andrea Della Valle? Ero io che cercavo di tranquillizzarlo, ora però non l’ho visto. Tomovic è un ragazzo che stava bene con noi per i valori che ha, nello spogliatoio c’è fisso un suo messaggio che mi aveva mandato dopo la gara contro il Benevento. È una persona del livello di Astori, Pezzella, Badelj, la sua esultanza conferma il mio pensiero su di lui

 

Violanews consiglia

PAGELLE VN – Gerson e Benassi show, bene Biraghi, Fernandes e Milenkovic, l’attacco…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy