Amoruso: “Partita col Bologna fondamentale, più importante di quella di Bergamo”

Il parere dell’ex viola Lorenzo Amoruso

di Redazione VN
Lorenzo Amoruso

L’ex viola Lorenzo Amoruso ha parlato dagli studi di Radio Bruno Toscana:

La Fiorentina manca d’esperienza, manca di tutto ciò che vorrebbe Montella che anni fa partiva dal possesso palla. Si deve inventare qualcosa. In questo momento non conta lo spogliatoio, è una conseguenza, adesso Montella deve fare punti. I risultati possono attenuare la guerra aperta fra tifosi e proprietà. Immaginiamoci una vittoria col Bologna, una bella prestazione a Torino con la Juve e la qualificazione alla finale di Coppa Italia. I tifosi non sarebbero contenti, ma romperebbero meno le scatole alla proprietà. Montella sa che la città può dare una mano alla squadra. La partita di domani è tutto, è fondamentale. Se vinci, lavori meglio, dai fiducia alla tifoseria. Vi dico questo: la gara col Bologna è più importante di quella con l’Atalanta. La stagione 2019-20, secondo me, inizia domani.

vnconsiglia1-e1510555251366

Montella: “Ho trovato una squadra sfiduciata, ma ho entusiasmo. Torniamo alla difesa a tre”

2 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Up The Violets - 2 anni fa

    Assolutamente d’accordo. Anche se buona parte della prossima stagione, dando questa per finita, passerà in ogni caso dalla decisione che verrà presa su Corvino e, di conseguenza, dal mercato che verrà fatto; perché Montella con questa robetta può fare poco o niente, e tanto meno può farlo senza più Chiesa, Veretout, Milenkovic e almeno uno tra Benassi e Biraghi, sostituiti solo da ragazzotti di più o meno belle speranze.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. 29agosto1926 - 2 anni fa

      Io vorrei perdere domani 3 a 0 e il 25 aprile vincere. Fate ridere con queste considerazioni. Tu, poi, basta remare contro e vedere sempre spettri da tutte le aprti. Ma che te lo dico a fare………..

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy