Amerini: “Castrovilli? Non se lo aspettava nessuno. Montella, adesso servono i punti”

Le opinioni in diretta radio

di Redazione VN

Daniele Amerini, ex viola, è intervenuto ai microfoni del Pentasport di Radio Bruno:

“Tre punti fanno la differenza, sia a livello di classifica che di morale. La Samp credo sia una squadra da prendere con le molle, ma queste partite devi cercare di vincerle. Non è facile trovarsi in queste situazioni, la tensione c’è; Montella ha detto cose giuste, che la Fiorentina ha giocato bene è vero, è chiaro che ancora non basta. Ci sono tutti i presupposti per far bene, adesso bisogna fare punti.

Un’altra partita senza vittoria farebbe mugugnare la gente, seppure la società disponga ancora di credito. Montella deve essere bravo a estranearsi. Castrovilli? Credo non se lo aspettasse nessuno. Ha forza, cambio di passo, sta imparando a muoversi senza la palla: sta diventando un giocatore completo, la forza dei giocatori è quella di dare continuità alle prestazioni e lui sta facendo questo.”

Valcareggi: “Fiorentina superiore a due squadre che fanno le coppe. Pedro? Ancora un mesetto…”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy