Viola News
I migliori video scelti dal nostro canale

L'opinione

Amerini: “Cabral? Non è una prima punta, forse Italiano dovrà cambiare”

Amerini: “Cabral? Non è una prima punta, forse Italiano dovrà cambiare”

L'ex calciatore della Fiorentina commenta il momento dei viola

Redazione VN

L'ex viola Daniele Amerini ha parlato al Pentasport di Radio Bruno:

Il mercato di gennaio è complicato, mettere dentro calciatori come Cabral, Ikonè è diverso rispetto a farlo a luglio. Servirà tempo, il parco giocatori c'è e bisogna capire quanto saranno veloci ad adattarsi, forse Italiano dovrà provare qualcosa di nuovo ma la squadra resta valida. In Svizzera per un attaccante è più semplice mettersi in mostra, credo che abbia le doti per mettersi al passo del campionato e secondo me può far bene, Cabral è un giocatore che viene molto a raccordare ma può diventare una punta. Fino ad oggi i calciatori viola hanno fatto tutti molto bene, con la Lazio credo sia una battuta di arresto, sono partite in cui la Fiorentina può andare in difficoltà se viene saltato il primo pressing. Atalanta? Dipende dalle condizioni, se la trovi in difficoltà fisica può essere più vulnerabile

 FLORENCE, ITALY - FEBRUARY 05: Arthur Mendonça Cabral of ACF Fiorentina in action during the Serie A match between ACF Fiorentina and SS Lazio at Stadio Artemio Franchi on February 5, 2022 in Florence, Italy. (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)
tutte le notizie di