L’agente ricorda: “Toldo all’Inter grande operazione, fu una cifra elevata. Cecchi Gori doveva fare cassa”

L’agente ricorda: “Toldo all’Inter grande operazione, fu una cifra elevata. Cecchi Gori doveva fare cassa”

Andrea D’Amico racconta il passaggio di Toldo dalla Fiorentina all’Inter

di Redazione VN

Nel corso di una lunga diretta Instagram, l’agente di mercato Andrea D’Amico ha parlato anche del passaggio di Francesco Toldo dalla Fiorentina all’Inter (parole riportate da TMW):

Nel 2000 Francesco disputò un Europeo straordinario. Un grande campione di una bontà incedibile. Nel 2001 la Fiorentina di Cecchi Gori aveva bisogno di fare cassa: fu il primo portiere a essere venduto per oltre 50 miliardi di lire. L’Inter lo voleva fortemente e realizzammo una grande operazione. Ha vinto tutto in nerazzurro e lo vedo bene anche come dirigente: Franci è molto intelligente e perfetto per ricoprire un incarico importante in società.

Commisso/2: “Il nuovo contratto è importante sia per Chiesa che per noi”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy