Primavera, Ascoli-Fiorentina 1-2: la zampata di Agostinelli regala la vittoria ai viola

La diretta testuale di Ascoli-Fiorentina, valida per il 2° turno del campionato Primavera 1

di Redazione VN


CAMPIONATO

PRIMAVERA 1

2° GIORNATA
——
Sabato 26 settembre 2020 – h.17:00
Ascoli – C.S. “Picchio Village”

1 2
ASCOLI FIORENTINA
RETI: 34 Fiorini rig. (F), 71 Palazzino (A), 90+1 Agostinelli (F)
Risultato finale
PRIMAVERA 1:
>>> RISULTATI <<<
>>> CLASSIFICA <<<
SCORRERE VERSO IL
BASSO PER LEGGERE
LA DIRETTA TESTUALE
ASCOLI – Radano; Pulsoni, Gurini, Alagna, Markovic, Olivieri, Colistra (64 Palazzino), Franzolini (89 Marucci), Cudjoe (64 Izzo), Riccardi (46 Statev), Intinacelli (89 Santese)
A disp.: Bolletta, D’Ainzara, Ceccarelli, Galletta, Pozzessere
Allenatore: Guillermo Abascal
———
FIORENTINA (4-3-3) 
– Chiorra; Gentile (77 Neri), Dutu, Krastev, Ponsi; Pierozzi, Fiorini, Agostinelli; Milani, Munteanu (77 Toci), Di Stefano (70 Sacchini)
A disp.
: Ricco, Fogli, Quirini, Sene.
Allenatore
: Alberto Aquilani
———
Arbitro: Davide Di Marco [Ciampino]
[Iacovacci e Fratello]
——
Ammoniti: Krastev (F), Alagna (A), Fiorini (F), Colistra (A), Agostinelli (F), Gurini (A), Ponsi (F)
Espulsi: —

DIRETTA TESTUALE

 

95′ – FINISCE QUI! La Fiorentina vince 2-1 in casa dell’Ascoli, grazie alle reti di Fiorini e Agostinelli.

93′ –  Toci entra in area, salta l’avversario e calcia: tiro alto.

90′ – Cinque minuti di recupero.

90′ – AGOSTINELLI! 1-2! Sul corner successivo, torre di Pierozzi e girata vincente al volo da pochi passi. Nuovo vantaggio viola.

90′ – Sacchini riceve in posizione regolare e prova a imitare Palazzino ma dalla parte opposta: Radano alza in corner

89′ – Sostituzioni Ascoli: dentro Santese e Marucci, fuori Intinacelli e Franzolini.

87′ – Punizione di Agostinelli dai venticinque metri: telefonata per Radano che blocca.

84′ – Ammonito Ponsi.

83′ – Dalla parte opposta Pierozzi manda alto da buona posizione.

82′ – Occasione clamorosa fallita dall’Ascoli. Intinacelli semina Krastev in area e mette al centro, Statev manca il tocco da pochi passi e Chiorra riesce a respingere.

80′ – Milani fa tutto da solo e calcia dall’interno dell’area, Radano blocca in due tempi.

77′ – Sostituzioni Fiorentina: fuori Gentile e Munteanu, dentro Neri e Toci.

71′ – Supergol di Palazzino, 1-1. L’attaccante bianconero da sinistra pesca l’incrocio opposto con un gran tiro, niente da fare per Chiorra.

70′ – Sostituzione Fiorentina: Sacchini prende il posto di Di Stefano.

69′ – Ammonito anche Gurini.

68′ – Brividi in area viola. Cross Ascoli dalla destra, deviazione maldestra di Gentile che rischia l’autogol e fortunatamente concede solo un calcio d’angolo agli avversari.

66′ – Ammonito Agostinelli.

64′ – Sostituzione Ascoli: fuori Coudje e Colistra, dentro Izzo e Palazzino.

60′ – Un’ora di gioco in archivio, ritmi leggermente più bassi e gioco più spezzettato rispetto al primo tempo.

58′ – Intinacelli da destra si accentra fino a calciare dai venti metri, facile per Chiorra che para.

54′ – Altrettanto bravo dalla parte opposta Chiorra, che resta in piedi fino all’ultimo e salva su Statev pronto a colpire da centro area.

51′ – Miracolo di Radano, che a mano aperta respinge il colpo di testa di Pierozzi sugli sviluppi di un corner.

47′ – Di Stefano riceve palla sulla sinistra, entra e rientra sul destro: tiro alto.

18.03 – Riprende l’incontro. Nell’Ascoli è entrato Statev al posto di Riccardi.

 

47′ – Fine primo tempo. Fiorentina in vantaggio grazie al rigore di Fiorini al 34′.

45′ – Due minuti di recupero.

43′ – Ammonito Colistra.

41′ – Intinacelli entra in area, vince il corpo a corpo con Krastev e calcia, Chiorra blocca in due tempi.

38′ – Ammonito Fiorini per allo a centrocampo.

34′ – FIORINI! 0-1! Il mediano viola sblocca la partita dagli undici metri. Palla a destra, portiere a sinistra: esecuzione perfetta!

33′ – RIGORE FIORENTINA! Alagna frana su Munteanu in area: giallo per il difensore ascolano e massima punizione in favore dei viola.

31′ – Ammonito Krastev per fallo a centrocampo.

30′ – Occasione potenziale non sfruttata dalla Fiorentina, che con Agostinelli, Munteanu e Di Stefano manca sempre il momento per colpire da ottima posizione.

28′ – Bello spunto a destra di Gentile, fermato da un avversario. Subentra nell’azione Pierozzi che crossa al centro: Radano smanaccia e Olivieri anticipa Di Stefano pronto a colpire sul secondo palo.

27′ – Manovra avvolgente della Fiorentina che nasce da una punizione. Fiorini calcia dai venti metri, palla a lato.

20′ – Ascoli in forcing. Serie di batti e ribatti in area viola, alla fine calcia Intinacelli che non inquadra la porta.

19′ – Gurini crossa dalla sinistra, ma la traiettoria diventa quella di un tiro a spiovere: Chiorra controlla il pallone sfilare alto.

13′ – Tentativo di Franzolini da fuori area: tiro centrale, para Chiorra.

11′ – Bello slalom di Ponsi sulla sinistra, cross dal fondo a pescare l’incornata di Pierozzi al centro: debole, para Radano.

6′ – Suggerimento in verticale per Pierozzi, che entra in area e viene chiuso in scivolata da Markovic. Pallone che poi scivola fino ad essere bloccato da Radano.

3′ – Pressione altissima e feroce dell’Ascoli, Fiorentina che prova a mantenere il possesso palla ma non senza difficoltà.

17.00 – Calcio d’inizio affidato all’Ascoli, si parte!

16.58 – Un minuto di raccoglimento in memoria di Daniele De Santis, arbitro della sezione di Lecce scomparso nei giorni scorsi.

16.55 – Entrano in campo i componenti delle due panchine, seguite da arbitri e i ventidue che inizieranno la sfida.

16.50 – Dieci minuti al calcio d’inizio. Aquilani che disegna una Fiorentina leggermente diversa rispetto all’esordio con sconfitta contro il Bologna. In difesa esordio da titolare per Gentile a destra, con l’inedita coppia Dutu-Krastev al centro e la conferma di Ponsi a sinistra. In mediana spazio per Agostinelli, che sostituisce lo squalificato Bianco. In attacco chance per Milani e per il neoacquisto Munteanu, classe 2002 appena arrivato dal Viitorul Costanza, ex squadra di Ianis Hagi

Pubblicità Numericalcio

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Ale - 3 settimane fa

    Agostinelli bel giocatore!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy