Fazzi: “All’Entella per giocare con continuità”

Fazzi: “All’Entella per giocare con continuità”

Il giovane centrocampista di proprietà della Fiorentina: “Ringrazio il Perugia per avermi fatto esordire nel calcio professionistico”

di Redazione VN

Tra i numerosi giovani che il Perugia ha avuto in rosa nella passata stagione, c’era Nicolò Fazzi. Il centrocampista classe 1995, di proprietà della Fiorentina, si è fatto apprezzare nel capoluogo umbro soprattutto per la sua duttilità e per la molteplicità di ruoli ricoperti nel corso del campionato. Dopo aver collezionato ben 27 presenze con la maglia biancorossa, realizzando pure un goal, ha deciso di trasferirsi in Liguria, alla Virtus Entella. Ecco l’intervista al giovane viola riportata da Sportperugia.it: “Qui a Chiavari mi sto trovando bene. La società è seria, attenta e molto disponibile. La mia duttilità? A Perugia ho avuto l’opportunità di esprimermi in più ruoli: mezz’ala, quinto di centrocampo ed addirittura terzino. Nell’Entella, invece, vengo utilizzato solo come mezz’ala, il ruolo che più mi si addice, ma con la consapevolezza di poter giocare in diverse posizioni. Inoltre, secondo me, Chiavari è la piazza adatta per la crescita di un giovane. Di certo, però, non è un ambiente caldo come quello di Perugia…Fin dall’inizio del calciomercato, il Perugia ha manifestato interesse nei miei confronti e mi ha contattato più volte. Poi però ho fatto la scelta di venire qui a Chiavari. Principalmente ho accettato l’Entella perché qui riesco a giocare con continuità e frequenza. Per un giovane, questo è importantissimo”.

 

2 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Zinigata - 5 anni fa

    Ma l’Entella quella che sta tra Gressina e Begno a Ripoli?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Roberto Vinciguerra - 5 anni fa

      Cos’é il genio…

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy