Bianco (Primavera): “Siamo stati ingenui. Hanno fatto tre goal con tre tiri, colpa nostra”

Il giovane centrocampista della Fiorentina Primavera commenta la sconfitta odierna dei ragazzi di Aquilani, rimontati ad Empoli

di Redazione VN

Non è andata bene oggi per la Fiorentina Primavera. La formazione di Alberto Aquilani è stata sconfitta per 3-1 ad Empoli, nel derby. A fine partita ci ha messo la faccia Alessandro Bianco, intervenuto ai microfoni dei media ufficialo ACF. Queste le parole del centrocampista gigliato, classe 2002:

Risultato troppo ampio? Sì, perché abbiamo avuto 8/9 palle goal chiare per segnare. Non le abbiamo buttate dentro e loro con tre tiri han fatto tre goal. Il risultato finale dice 3-1, ma la partita dovevamo chiuderla sull’1-0 per noi. Abbiamo avuto due opportunità clamorose, purtroppo il calcio è questo. Siamo stati ingenui, stupidi. Qualche errore nell’arbitraggio non ha aiutato, ma non dobbiamo attaccarci a queste stupidaggini. La colpa oggi è solo nostra. Ad Empoli non è mai una partita semplice, l’ambiente è caldo e diventa sempre una battaglia. La Spal? Mercoledì a Ferrara possiamo subito rifarci. Dobbiamo ricaricare le pile e fare assolutamente tre punti, per riscattare un risultato che non meritavamo, oggi.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy