Sabatino: “Juve, c’è rivalità ma non come al maschile. Io come Ribery? Il calcio non ha età”

Il bomber gigliato a 360°

di Redazione VN
Sabatino

Daniela sabatino, bomber della Fiorentina Femminile ha rilasciato un’intervista esclusiva a Tuttosport. Tanti i temi trattati dal numero nove gigliato. Di seguito vi proponiamo i passaggi più interessanti.

Le parole in vista del big match di domani contro la Juventus:

Rappresenta più che mai l’occasione per dimostrare che quel brutto passo falso davanti al nostro presidente è stato solo un incidente di percorso. Appena ho messo piede in città ho avvertito subito la rivalità, anche se non è ai livelli del maschile.”

Le impressioni sulla vicenda Bonetti (LEGGI)

Stiamo attendendo tutte questo benedetto professionismo che in Italia arriverà dall’anno prossimo e con questo ho detto tutto. Certo Tatiana avrebbe di sicuro vissuto una bella esperienza ma il fatto che alla fine sia rimasta con noi non potrà che essere un vantaggio, ci aiuterà a raggiungere gli obiettivi che ci siamo prefissate

La Ribéry femminile?

“In effetti tanti mi chiedono quando smetterò di giocare avendo già 35 anni e io rispondo: non lo so. Mi vedo ancora calciatrice per tanti anni ancora e dunque non penso al dopo. Sarà che io vivo di calcio, lo seguo 24 ore su 24, anche con gli amici non parlo di altro”

La SERIE A FEMMINILE la trovi su Numericalcio :
>>> RISULTATI <<<
>>> CLASSIFICA <<<
 

Ribery
GERMOGLI PH: 6 SETTEMBRE 2020 FIRENZE STADIO ARTEMIO FRANCHI FIORENTINA VS LUCCHESE NELLA FOTO RIBERY

 

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. ceruttigino - 2 settimane fa

    invece il calcio ce l’ha eccome l’età perché per supportare Ribery che non rincorre l’avversario gli altri 10 si devono fare il mazzo e poi ci si sbilancia. su 11 al massimo ne puoi reggere 1 non di più.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy