Women’s, Cincotta pre-Champions: “Possiamo entrare nella top-8. Rispetto ma siamo preparate”

dal nostro inviato

di Giacomo Brunetti, @gia_brunetti

L’allenatore della Fiorentina Women’s Antonio Cincotta ha parlato in sala stampa in vista della gara contro il Chelsea in Champions League. Le dichiarazioni del tecnico viola:

La partita più importante? È una gara straordinaria per noi, possiamo diventare tra le otto più forti d’Europa. Viviamo questo momento con massima voglia.

L’errore da non commettere? Quando devi ribaltare un risultato puoi cadere nella trappola di volere tutto subito. Dobbiamo essere estremamente elastici e razionali.

Tattica? Abbiamo deciso di rinunciare al rombo a centrocampo, queste sono partite in cui l’avversario può avere più palleggio di te. Per diversi minuti possono avere il pallino del gioco in mano.

Kostova? La stiamo recuperando, ma sarà fuori contro il Chelsea.

Presente? Non è difficile dormire in questi giorni, pensi solamente quanto manca all’allenamento. Rispettiamo l’avversario: squadre come il Chelsea non ti avvisano quando segnano, è solo un motivo per dare di più. Il Chelsea non è composto da marziano, sono a un livello estremamente alto. Il calcio inglese è a un livello alto, non più irraggiungibile come un tempo, ma c’è ancora distanza.

Ci stiamo preparando per i rigori? Anche, lo abbiamo fatto pure per la Supercoppa. Sarebbe presunzione e mancanza non contemplare l’eventualità.

Differenze tra Chelsea e Wolfsburg? Alta fascia a livello europeo. Loro lottano per vincere il trofeo, noi per ben figurare”.

clicca qui per le classifiche del calcio femminile su NumeriCalcio.it

vnconsiglia1-e1510555251366

Women’s, Guagni pre-Champions: “Con il Chelsea è La partita. Franchi un sogno”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy