Femminile: il tecnico Cincotta si “laurea” direttore sportivo e ringrazia la Fiorentina e le sue ragazze

Il tecnico dellla Fiorentina Femminile festeggia il traguardo sui social

di Redazione VN

Antonio Cincotta, allenatore della Fiorentina Femminile, si è diplomato quest’oggi presso il Centro Tecnico Federale di Coverciano. Il tecnico ha voluto celebrare questo traguardo con un lungo post su Facebook.

Desidero prima di ogni cosa ringraziare fortemente il mio club ACF Fiorentina per aver sostenuto e incentivato le mie competenze trasversali sostenendomi in questo percorso formativo di altissimo livello. Un plauso speciale a tutti i docenti del corso, ed in particolar modo al dott. Paolo Piani per aver gestito il corso anche nel difficile periodo Covid, la mia gratitudine a voi per le nozioni che in questi mesi ci avete trasmesso.

“A Star is born” titolo scelto per la mia tesi è una metafora cinematografica che fornisce una chiara dimensione di ciò che e’ accaduto al calcio femminile italiano negli ultimi cinque anni. Si può letteralmente dire che sia nata una stella, poiché dal quasi nulla il ”rosa” del nostro calcio ha cominciato a brillare di luce propria e di luce riflessa, quella dei grandi media. Un bocciolo, una gemma, che per anni è rimasto tale, e con alcuni accorgimenti a diversi livelli è finalmente sbocciato. Non puoi quindi trattare un fiore sbocciato come un bocciolo e noi operatori dobbiamo leggere, comprendere, accettare e dominare il cambiamento. Questa tesi prende ispirazione dalla voglia di continuare a modificare la prospettiva, quella da cui si analizzano gli eventi, al fine di prendersi cura anche di quei particolari invisibili capaci però di fare la differenza.

Le mie ragazze mi ispirano in questo costantemente! Io non sempre sono riuscito in tutto ciò ed è per questo che continuo a studiare arricchendo le mie competenze, perché anche i nostri limiti vanno trattati con il rispetto che meritano, al fine di superarli! Ho condiviso questi mesi con tanti amici da cui ho imparato moltissimo, grazie davvero a tutti i miei compagni di classe! Now: Spritz Time…

Fiorentina Femminile, weekend senza Serie A per le ragazze gigliate

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy