Cincotta: “Non esiste la parola emergenza, affronteremo l’Inter con serenità”

Domani alle 14:30 la Fiorentina Femminile sfida l’Inter a Milano. Le parole di Cincotta alla vigilia del match

di Redazione VN
cincotta

Il tecnico della Fiorentina Femminile Antonio Cincotta ha parlato al sito ufficiale del club per parlare della gara in programma per domani contro l’Inter, valevole per l’andata dei quarti di finale di Coppa Italia: “Giochiamo contro una squadra che vanta grandi individualità, come del resto anche noi. Sarà un’altra sfida difficile, ci sarà il fattore campo da gestire visto che giocheremo fuori casa. La vivremo con grande applicazione e serenità. È una sfida che si gestisce nei 180 minuti, qualunque sia il verdetto cambierà poco, ci giocheremo il tutto per tutto a Firenze”.

Ha poi continuato: “La rosa sta vivendo in condizioni particolari, ma dobbiamo vedere la parte che è rimasta, che ha tutta la mia e nostra fiducia e sta facendo bene. Sono ragazze che anche nel momento di difficoltà hanno raggiunto traguardi importanti. Vorrei spendere una parola per Greta Adami, a Milano avrei dovuta sostituirla dopo cinque minuti per un problema allo stomaco, invece ha stretto i denti e ha fatto una grande partita. Questi sono gli atteggiamenti che fanno vincere. Ho chiarito una cosa con le ragazze: la parola emergenza non deve essere utiilizzata, abbiamo le risorse per affrontare ogni situazione”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy