Viola News
I migliori video scelti dal nostro canale

ex viola

Vlahovic: “Grazie ACF, dirigenti, giocatori, tifosi: insieme fino in fondo”

Vlahovic: “Grazie ACF, dirigenti, giocatori, tifosi: insieme fino in fondo”

Il serbo non tralascia un ringraziamento alla Fiorentina

Redazione VN

Dusan Vlahovic parla agli organi di stampa per la prima volta da giocatore della Juventus. Vi riportiamo il passaggio iniziale e poi alcuni significatividelle dichiarazioni dell'ex bomber viola, passato ai bianconeri per la cifra record di 70 milioni più 10 di bonus:

"Prima di cominciare vorrei ringraziare la Fiorentina, dai miei compagni della Primavera a quelli con cui ho lottato fino all'ultimo. Ringrazio i dirigenti, da Corvino a Barone e Pradè, il presidente Della Valle e il presidente Commisso, gli allenatori. In particolare Italiano, che mi ha aiutato molto, e Prandelli che ha fatto tantissimo per me. Ringrazio anche Firenze che mi ha accolto e i tifosi che mi hanno sopportato e supportato nel bene e nel male, fino a quando siamo stati insieme, io in cambio ho dato tutto me stesso".

"Tante squadre estere erano su di me, ma la scelta è stata facile. Nel dna della Juve c’è la lotta fino all’ultimo, la sofferenza per vincere fino alla fine e questo fa parte del mio carattere. Per questo la scelta non è difficile. La Juve è il club più grande in Italia. Sono felicissimo di stare qui, la voglia di puntare sempre più in alto e non mollare mai. Penso che questa sia la cosa più importante e per questo sono molto contento di stare qui".

"Ho sentito Chiesa, abbiamo un bellissimo rapporto. Mi dispiace che lui si sia fatto male, lo aspetteremo e non vedo l'ora di scendere in campo con tutti i compagni".

 TURIN, ITALY - JANUARY 28: Juventus new signing Dusan Vlahovic arrives for medical tests on January 28, 2022 in Turin, Italy. (Photo by Daniele Badolato - Juventus FC/Juventus FC via Getty Images)
tutte le notizie di