Toni: “Ai tempi della Fiorentina era quasi tutto fatto con l’Inter poi…”

Toni: “Ai tempi della Fiorentina era quasi tutto fatto con l’Inter poi…”

I ricordi dell’ex attaccante viola

di Redazione VN

Luca Toni in passato grande protagonista a Firenze ha rilasciato ai microfoni di Soccer Magazine un intervista, in chiave gigliata è emersa anche un retroscena di mercato sul suo mancato passaggio all’Inter:

L’anno prima di passare al Bayern era quasi tutto fatto con l’Inter e stavo per passare in nerazzurro, poi dopo Calciopoli rimasi invece alla Fiorentina. I viola avevano subito una pesante penalizzazione e avevano bisogno di una squadra forte. Facemmo una stagione stupenda perché non solo ci salvammo, ma arrivammo anche in Europa. Però prima di ciò ero veramente vicino a vestire i colori nerazzurri. Fu una scelta comune, perché parlai con i Della Valle che mi dissero che avevano bisogno di me quell’anno e che poi ne avremmo riparlato l’anno successivo e furono effettivamente di parola.

 

Violanews consiglia

 

Montella: “Non c’è serenità mentale, ma la classifica non mi preoccupa. Club e tifosi si stanno allontanando”. Su Pezzella…

 

Montella ammette: “De Rossi-Fiorentina? C’è stato qualcosa alla prima esperienza”

 

2 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. batigol222 - 4 mesi fa

    Che uomo, uno che mette il cuore davanti ai soldi e alle soddisfazioni. Poi è andato comunque via, ma non ha abbandonato la squadra in un momento di difficoltà, cosa che generalmente è una ragione in più per andarsene

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Architetto - 4 mesi fa

    Ma Lucone Toni come nuovo DS no? A me non dispiacerebbe…

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy