Viola News
I migliori video scelti dal nostro canale

L'attacco

Sousa al Flamengo? La Polonia fa muro: “Comportamento irresponsabile”

FLORENCE, ITALY - MAY 28: Paulo Sousa manager of ACF Fiorentina looks on during the Serie A match between ACF Fiorentina and Pescara Calcio at Stadio Artemio Franchi on May 28, 2017 in Florence, Italy.  (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)

Il presidente della federazione polacca si mette di traverso

Redazione VN

La notizia che vede Paulo Sousa vicinissimo a firmare col Flamengo inizia ad assumere i contorni di un caso diplomatico. Già, perché in serata è voluto intervenire il numero uno della Federcalcio polacca Cezary Kulesza. L'ex tecnico Viola, infatti, è ancora ufficialmente sotto contratto con la nazionale biancorossa e Kulesza spiega su Twitter che non lo faranno partire a cuor leggero. Il presidente della Federazione parla di un "comportamento irresponsabile" da parte del portoghese che ha chiesto la rescissione consensuale del suo attuale contratto.

Oggi sono stato informato da Paulo Sousa che voleva rescindere il contratto con la Polonia di comune accordo a causa di un'offerta da un altro club. Questo è un comportamento assolutamente irresponsabile, incoerente con le precedenti dichiarazioni del tecnico. Pertanto, ho rifiutato fermamente

Se Sousa vorrà liberarsi dal contratto stipulato con la Nazionale, dunque, l'unica strada percorribile sarà quella del pagamento di una penale. A scriverlo è gazzetta.it.

tutte le notizie di