Pioli: “Milan amore della vita, come mia moglie. Astori un angelo custode”

Pioli si è raccontato in una lunga intervista in onda su Sky Sport: l’ex allenatore viola a 360°, dal Milan fino ad Astori

di Redazione VN
Pioli

Prima giocatore e poi tecnico della Fiorentina, Stefano Pioli ha trovato la sua dimensione come allenatore in un’altra società, ossia il Milan. L’ex mister viola è stato protagonista di un grande 2020 con i meneghini, terminato al primo posto in Serie A. Questo un estratto delle parole di Pioli, nell’intervista ai microfoni di Sky Sport:

Il Milan come una favola? Per fortuna non lo è, si tratta di vera realtà. Come dice una canzone dei Negramaro “la vita che volevo è tutta qui”: questo verso spiega il mio momento. Il club rossonero, se fosse una donna, sarebbe mia moglie, l’amore della mia vita. Pensare di fare nove mesi così diventa difficile, ma ci abbiamo creduto e ci siamo conquistati i risultati. Abbiamo centrato tutti gli obiettivi nella prima parte di questa stagione, in Europa e in Serie A. Dobbiamo dimostrare tanto, siamo a metà della salita. Astori? Lui e mio padre, che ho perso lo scorso anno, sono i miei angeli custodi ed in questi grandi risultati c’è anche la loro mano.

Pioli

 

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. renesviola - 3 settimane fa

    Per favore fino ad ora abbiamo avuto stima di te ,per favore non mettere in mezzo Astori impropriamente.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy