Viola News
I migliori video scelti dal nostro canale

l'ex capitano

Pasqual: “Dispiace per ultimi KO viola, ma il giudizio si dà in fondo”

Manuel Pasqual si è fermato ai microfoni, tra i quali quello di Violanews, per commentare il momento difficile della Fiorentina

Alessandro Guetta

A margine della presentazione dell'iniziativa "Fair Play, educare tifando", Manuel Pasqual si è fermato ai microfoni degli organi di stampa presenti, tra cui Violanews. L'evento, organizzato dalla Città metropolitana di Firenze, si è svolto questo pomeriggio con la partecipazione di atleti di varie discipline, testimonial dell'iniziativa. Queste le parole raccolte dell'ex capitano della Fiorentina, raccolte dal nostro inviato:

Firenze mi ricorda sempre nel migliore dei modi. Ormai vivo qui da tanto tempo e mi sento un figlio adottivo di questa città. Dispiace per gli ultimi risultati della squadra, ma il lavoro di un gruppo va sempre giudicato in fondo. In una stagione ci sta di avere alti e bassi. Le variabili nello sport sono molteplici e non sempre vince chi è più forte. Il lavoro che sta facendo la Fiorentina quest'anno è ottimo, perché con la stessa squadra sta ottenendo dei risultati completamente diversi rispetto agli ultimi due anni. Tre KO consecutivi? Alle cause contribuisce un po' tutto, quando perdi certe partite è il dettaglio a fare la differenza. La sconfitta a Salerno è emblematica in questo. La Fiorentina poteva sì vincerla, ma allo stesso tempo non ha prestato attenzione ai dettagli. Lo 0-4 con l'Udinese fa più clamore, ma questa squadra ha sempre dimostrato di saper giocare a calcio contro chiunque. A volte facendo meglio al cospetto di squadre più forti rispetto alle piccole. Milan-Fiorentina? La vittoria del Bologna sull'Inter dimostra quanto tutte le squadre possano essere arbitri nella lotta tra le due milanesi. Mi auguro che siano le avversarie a fare dei passi falsi, per poter finalmente rivivere l'atmosfera europea a Firenze. I giochi sono ancora aperti e può succedere di tutto.

tutte le notizie di