Mihajlovic sdrammatizza: “Al mio rientro i giocatori erano così emozionati che… hanno pareggiato”

L’ex allenatore della Fiorentina non perde il senso dell’umorismo

di Redazione VN

Ad agosto del 2019 Sinisa Mihajlovic aveva sconfitto la sua malattia, e il giorno di Verona-Bologna il tecnico serbo ha fatto il suo ritorno sul campo da calcio, e più precisamente in panchina. Ospite a Domenica In, Mihajlovic ha raccontato:

“Quando sono tornato, in occasione della prima partita di campionato a Verona, non ho detto nulla ai miei giocatori. Sono arrivato allo stadio e sono tutti rimasti sorpresi… Chi piangeva, chi non riusciva a parlare. Tant’è che quella partita, che io pensavo di vincere, l’abbiamo pareggiata. Mi sono spiegato questo risultato pensando all’emozione troppo grande che avevo causato in loro”.

E PEDRO SI IMPROVVISA POETA PER IL SUO FLAMENGO

Mi

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy