La paura di Simeone: “Stiamo rischiando la vita, ripartire solo con il rischio zero”

L’ex 9 della Fiorentina confessa le proprie paure

di Redazione VN

Giovanni Simeone, attaccante del cagliari l’anno scorso alla Fiorentina, ha parlato a ESPN:

Secondo me il campionato dovrebbe ripartire quando il rischio di contagio è zero. Capisco che l’intero paese stia perdendo denaro, ma la cosa più importante è la salute. Stiamo mettendo a rischio la nostra vita, c’è tanta paura: c’è il pericolo di salire su un aereo o di andare in un hotel con persone che non conosci. Il Cagliari? Cercavo continuità e i primi sei mesi sono stati molto buoni, abbiamo vissuto un momento incredibile, poi però è arrivato un momento difficile ed abbiamo iniziato a perdere. Nazionale? Ci penso sempre, spero di venire convocato di nuovo. Ora penso soltanto a giocare bene perché credo che se farò un buon anno, forse potrò avere una nuova possibilità”.

Mercato senza fair play, che occasione: i nomi sul taccuino viola

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy