Il padre di Gerson: “Non rifiuterei più il Barcellona per la Roma”

Il padre di Gerson: “Non rifiuterei più il Barcellona per la Roma”

Gerson sr. torna sull’approdo in Italia del figlio, nella scorsa stagione in maglia viola

di Redazione VN

Marcao, padre di Gerson, ex calciatore della Fiorentina, ha rilasciato un’intervista a O Globo, in cui ha parlato del rifiuto al Barcellona a vantaggio della Roma:

Volevano davvero Gerson, c’era un accordo per l’acquisto. Un giorno arrivo nella sede del Fluminense e il presidente disse che la Roma aveva fatto una proposta speciale. Mi disse che il club stava messo male economicamente, che i dipendenti non stavano ricevendo lo stipendio. Io, allora, gli andai incontro e accettai. Oggi sono molto più esperto e, probabilmente, non lo rifarei più

Sogno De Paul, ma non a queste cifre. Alternative: da Politano a Bruun Larsen

3 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. bati - 2 mesi fa

    Caro babbo di Gerson, dovresti apprezzare l’immensa fortuna che avete avuto nello strappare un contratto pluriennale alla Roma che vi permetterà a tutti di vivere da nababbi per il resto dei vostri giorni. A Barcellona cosa avrebbe fatto quel campioncino…. il raccattapalle?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Ottavio - 2 mesi fa

      troppo lento anche per quello…..

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Pepito4ever - 2 mesi fa

    a distanza di poco tempo il Fluminense è ancora sull’orlo del fallimento e i giocatori non vedono lo stipendio da mesi e Pedro è come Gerson, serve solo a sanare momentaneamente la situazione disastrosa poi arriverà e farà come Gerson, lo manderemo in prestito poi arriverà un’offerta per la metà dal Brasile e lo rimanderemo lì. Dato che dopo l’infortunio Pedro non è nemmeno lontanamente quello di youtube, ce lo lascerei subito senza aiutare il Fluminense ad avere liquidi per poi ritrovarci un altro Gerson per capirci…

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy