Dottor Fofi: “Bel rapporto con Montella e Ilicic. Alla Fiorentina auguro l’Europa”

Dottor Fofi: “Bel rapporto con Montella e Ilicic. Alla Fiorentina auguro l’Europa”

Le parole dell’ex ortopedico viola, che da pochi mesi ha interrotto il rapporto con la Fiorentina

di Redazione VN

Il dottor Federico Fofi, ex ortopedico viola, ha parlato del rapporto – da poco concluso – con la Fiorentina ai microfoni di Radio Bruno: “Un po’ di delusione c’è, ma è stata un’esperienza bellissima iniziata quasi sei anni fa. Ho vissuto l’epoca di Montella, Sousa, Pioli e di nuovo con Montella per poi lasciare per motivi personali. Differenze tra i tre gli allenatori? Con quelli italiani è più facile dialogare, con Sousa è stato più difficile instaurare un rapporto. Montella è molto simpatico e competente, da tifoso spero che possa ripercorrere la sua prima esperienza perché sono un suo grande tifoso”.

Sui giocatori maggiormente seguiti: “Un infortunio importante è stato quello di Bernardeschi. Con Ilicic invece mi sento ancora spesso, così come con Marko Pjaca: il suo è stato un problema serio che abbiamo seguito in prima persona anche se ha completato le cure in Croazia e alla Juventus. Con lui ho mantenuto un buon rapporto, e anche lui è rimasto soddisfatto. Saponara? Una persona molto sensibile, un ragazzo di grande cuore a cui auguro il meglio nei prossimi anni”.

La cessione lampo dei Della Valle? “Tutta la contestazione non ha aiutato, chi ha avuto ragione lo dirà solo il tempo. Hanno mollato anche per questo, non solo per i costi che ci sono dietro alla Fiorentina. Firenze li rimpiangerà? Io di sicuro sì, ma spero che Commisso avrà successo per la città che amo e che frequenterò in futuro. Un augurio alla Fiorentina? Di tornare in Europa il prima possibile”.

Dainelli: “Quando Pradè mi ha chiamato ho subito accettato. Ecco quale sarà il mio ruolo”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy