Viola News
I migliori video scelti dal nostro canale

ex viola

Corriere Torino: adesso i 60 milioni per Chiesa sembrano un affare

Photo by Valerio Pennicino/Getty Images

Il quotidiano di Torino si sofferma su Chiesa, ex viola e uomo del momento in casa Juventus

Redazione VN

Chiesa è arrivato in estate dalla Fiorentina con una formula fantasiosa, di prestito biennale con diritto di riscatto che è praticamente un obbligo e per un costo complessivo totale che può raggiungere i 60 milioni bonus compresi. In tanti avevano storto il naso per la sua valutazione. Oggi nessuno lo fa più perché Chiesa ha già segnato 12 gol in 35 partite in tutte le competizioni. Quattro in otto di Champions League dove è l’unico calciatore assieme a Cristiano Ronaldo ad aver segnato nella fase ad eliminazione diretta dal 2019 ad oggi. Da quando, cioè, CR7 è sbarcato sul pianeta Juventus.

E più il gioco si fa duro, più Chiesa si esalta. Nelle ultime tre partite di campionato ha servito due assist (Verona e Lazio) e segnato un gol (Spezia). A gennaio aveva lasciato il segno sul 3-1 della Juve sul Milan con una doppietta. Meno di un mese prima aveva segnato il gol (capolavoro) del pari con l’atalanta. Risultato: di quei 60 milioni nessuno si ricorda più e chi lo fa può solo ammettere che la Juve ha fatto un affare. Ce ne sarebbero voluti di più, di Chiesa, per staccare il pass per i quarti. Lo scrive Il Corriere di Torino.

 MILAN, ITALY - JANUARY 06: Federico Chiesa of Juventus F.C. celebrates after scoring their team's second goal during the Serie A match between AC Milan and Juventus at Stadio Giuseppe Meazza on January 06, 2021 in Milan, Italy. Sporting stadiums around Italy remain under strict restrictions due to the Coronavirus Pandemic as Government social distancing laws prohibit fans inside venues resulting in games being played behind closed doors. (Photo by Marco Luzzani/Getty Images)
tutte le notizie di

Potresti esserti perso