Chiarugi: “Piatek è un punto interrogativo. Preferisco puntare su Cutrone”

Chiarugi: “Piatek è un punto interrogativo. Preferisco puntare su Cutrone”

L’opinione dell’ex attaccante viola

di Redazione VN
Patrick Cutrone

Il grande ex attaccante viola, Luciano Chiarugi, ha rilasciato un’intervista esclusiva a Tuttomercatoweb. In questa ha avuto modo di parlare anche del momento attuale della Fiorentina. Questi alcuni dei passaggi più significativi:

Mi piace molto come si sta muovendo la dirigenza. Sono molto curioso di vedere Kouame lo seguo con attenzione anche in queste amichevoli. Io credo che il nostro centrocampo sia molto temibile. Se dovessi spendere una cifra importante vorrei un attaccante forte. Piatek? E’ un punto interrogativo, dobbiamo vedere come Iachini ha intenzione di mettere la squadra in campo. Il polacco è un giocatore all’Inzaghi molto forte in area di rigore, ma se lo porti un po’ fuori la sua efficacia svanisce. Come lo stesso Cutrone, preferirei fare una squadra centrata su di lui e magari prendere un altro tipo di attaccante anzichè il Pistolero.

->Clicca qui per tutte le notizie di calciomercato della Fiorentina

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy