VN – Ultimo assalto per Milik in mattinata, proposto stipendio alla Ribery

Comincia l’ultimo giorno di mercato

di Nicolò Schira

Secondo quanto raccolto da Violanews, la Fiorentina proverà un’ultima volta a convincere Arkadiusz Milik a vestirsi di viola. L’accordo col Napoli è stato trovato grazie al lavoro degli intermediari, ma c’è da convincere il giocatore, che si trova in Polonia per via degli impegni della sua Nazionale. Non sarà facile, ma la volontà è quella di non lasciare nulla di intentato. L’offerta di stipendio ricalca la cifra di Ribery: 4 milioni netti a stagione più bonus.
-> CALCIOMERCATO: TUTTE LE OPERAZIONI CONCLUSE IN SERIE A
-> Clicca qui per restare aggiornato su tutto il mercato della Fiorentina

Callejon-Milik
NAPLES, ITALY – AUGUST 27: Arkadiusz Milik and Jose Maria Callejon of Napoli celebrate a goal 1-0 scored by Lorenzo Insigne during the Serie A match between SSC Napoli and AC Milan at Stadio San Paolo on August 27, 2016 in Naples, Italy. (Photo by Francesco Pecoraro/Getty Images)
90 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. SOLOROGER - 2 settimane fa

    Chiacchiere solo chiacchiere!!!!! Facile dire e scrivere fatta offerta per Messi o per Neymar ma è stata rifiutata……. contano i fatti e i risultati! Società che non si da obiettivi ti fa capire tutto. Per arrivare a cavallo tra il 10 e il 12 posto forse basta quello che abbiamo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. MAU - 2 settimane fa

    ma se ha dubbi che lo prendiamo a fare?? sono stufo di questa gentaglia

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. MolisanoViola - 2 settimane fa

    Per me è sicuro che Milik non arriverà, anzi non arriverà nessun centravanti né un regista, si preparano al secondo splendido mercato di Gennaio a loro detta, intanto la Viola sarà sempre in zona salvezza parte destra bassa, altro che migliorare il 9° posto come dice l’americano

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Iperviola - 2 settimane fa

    Se l’Atalanta punta su un giocatore lo fa giocare senza incertezze, come farebbe con cutrone..
    L’approssimazione con cui opera pradè si vede anche da questo..azioni estemporanee senza un minimo di necessaria lungimiranza..tre centravanti quando iachini ne fa giocare uno..
    Iachini non era da confermare…e all’orizzonte vedo poco divertimento per noi tifosi. Vedere un gioco in cui biraghi e caceres toccano più palloni di Bonaventura mi mette tristezza…
    Si gioca in contropiede e la gestione del gioco è un concetto rarefatto è affidato a giocare dei singoli..mai un pallone pulito per le punte MAI

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. 29agosto1926 - 2 settimane fa

    Leggendo i commenti si evince che Pradè non ha colpe perché non ha la firma (hahaha haha), sembra anche che non scelga i giocatori (lo fa il magazziniere), non può parlare con Chiesa (lo ha chiesto al preparatore dei portieri). Insomma la colpa è dei tifosi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. glover_3713546 - 2 settimane fa

      Sei il solito nulla assoluto, la solita fuffa… niente di nuovo all’orizzonte… ma non piangere, eh?
      Nel frattempo salutaci tuo zio di Vernole…. 20 suoi bidoni sono ancora a libro paga della Fiorentina

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Masai - 2 settimane fa

        ciccio, da retta, pradé non gli lega nemmeno le scarpe allo zio di vernole….ai 20 bidoni ci puoi aggiungere gli altri 20 presi dal romani in sole due sessioni! E se ci sono calciatori richiesti su mercato sono gli ultimi assegni circolari lasciati da nonnoconno….
        Detto questo anche corvino lasciamolo a lecce eh! Ma vediamo di spedire a pradé per piacere….

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. glover_3713546 - 2 settimane fa

          Ahahahahaha ahahahahaha ahahahaha ahahahahahah aahahhahahahah aahahahhahahah aahhahahahhah ahahahahahah Ahahahahaha ahahahahaha ahahahaha ahahahahahah aahahhahahahah aahahahhahahah aahhahahahhah ahahahahahah Ahahahahaha ahahahahaha ahahahaha ahahahahahah aahahhahahahah aahahahhahahah aahhahahahhah ahahahahahah Ahahahahaha ahahahahaha ahahahaha ahahahahahah aahahhahahahah aahahahhahahah aahhahahahhah ahahahahahah Ahahahahaha ahahahahaha ahahahaha ahahahahahah aahahhahahahah aahahahhahahah aahhahahahhah ahahahahahah

          Rispondi Mi piace Non mi piace
        2. I'Generale - 2 settimane fa

          Si… circalari…
          guarda, torna alla home page e c’è un altro alticolo interessante… dove ci sono almento tre dei tuoi assegni circolari………… senza contare gli altri!

          Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. Marco Chianti - 2 settimane fa

        Oltre al fatto che se non fosse stato per il cialtrone di Vernole la Fiorentina il centravanti l’avrebbe già avuto in Muriel. Però il tempo di comprare Terzic l’ha avuto… ogni volta ci penso m’incazzo…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. glover_3713546 - 2 settimane fa

          Infatti il 31 maggio Corvino non rinnovò l’accordo con il Siviglia,,, Commisso arrivò il 4 giugno, Pradè è arrivato il 16 Giugno a Firenze, e operativo solo il 1 Luglio

          Rispondi Mi piace Non mi piace
      3. jackfi1 - 2 settimane fa

        É bello come per il tifoso fiorentino tutto si riduca a Pradè contro Corvino. Ci vuole tanto ad ammettere che sono entrambi 2 ds da squadre di bassa classifica? Oppure vi pagano per difenderli a spada tratta, perché in quel caso se pagano bene mi unisco pure io. Hanno entrambi i loro pregi e i loro difetti. Pradè non è in grado di amministrare a lungo tempo finendo per rinnovare contratti a cifre esorbitanti a gente che non li vale e ha la propensione a comprare gente fuori dai progetti di altre squadre. Corvino invece è molto più aziendalista e riesce a tenerti una squadra nella solita posizione per tanti anni ma questo a scapito di colpi spettacolari. In questa seconda avventura di Pradè sicuramente pesa il fatto che la tanto sbandierata rivoluzione non la sta facendo, come fece invece nella prima avventura, perché gran parte degli acquisti di Corvino (non parlo di eysseric o Cristoforo ma di vlahovic, dragowsky e milenkovic) sono ancora in squadra.
        Si vive bene anche senza difendere con la vita l’operato di uno o dell’altro ve lo assicuro

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Marco Chianti - 2 settimane fa

    Per quelli che ragionano di Atalanta. L’Atalanta è in Champions League e quindi prende più soldi della Fiorentina. Ad essere questa macchina “perfetta” a livello societario ci sono arrivati col tempo, non è stata una cosa che si è sviluppata dall’oggi al domani. Società con gente che si intende di calcio, settore giovanile e struttura di scouting avanzata, allenatore bravo anche se molto antipatico, antisportivo e brutta persona (ma questo ai tifosi della dea importa, giustamente, poco). Tutte le componenti lavorano in sinergia l’una con l’altra. E, cosa molto importante, il presidente sceglie le persone che lavorano in società ma non prende direttamente decisioni come invece ha fatto Commisso confermando Iachinio. Ricapitolando: 1-l’Atalanta ha iniziato il suo percorso molto prima della Fiorentina (Percassi nuovo presidente nel Giugno 2010) 2-l’Atalanta al momento prende più soldi della Fiorentina grazie alla partecipazione alla Champions 3-la Fiorentina di Commisso ha investito nei primi anni molte più risorse di quanto abbia fatto Percassi. 4- Commisso non sta investendo su organizzazione societaria, si affida all’operato di Pradé, interviene su scelte che non gli competono. Ora voi tifosi vi potete anche concentrare sull’arrivo di Milik oppure no, criticando Commisso su una cosa palesemente falsa e cioè che non abbia investito sulla squadra. Il problema secondo me invece sta nel punto 4. Se vogliamo diventare una realtà come l’Atalanta, e con più risorse per il maggiore bacino d’utenza, la Fiorentina deve lavorare sull’organizzazione societaria (importante anche la presenza in Lega Calcio), struttura di scouting, settore giovanile, allenatore propositivo. Tutte componenti che devono lavorare in sinergia l’una all’altra. Io in questo critico Commisso perché su questo ha lavorato poco e inoltre lo critico perché non deve mettere bocca nelle decisioni dello staff tecnico. Commisso si circondi di gente di calcio e lasci a loro le decisioni. Nel frattempo si occupi di centro sportivo e di stadio, necessari per aumentare il fatturato, magari sottotraccia, senza mettersi contro tutto il mondo della politica altrimenti non si fa nulla. L’analisi sulla squadra e sul presente a mercato finito, eccezione fatta per Iachini. Grazie, picchia per noi ma hai fatto il tuo tempo a Firenze. Medaglina e ciao ciao…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. glover_3713546 - 2 settimane fa

      Parole sante

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. jackfi1 - 2 settimane fa

      Oh finalmente uno che ragiona

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Manu - 2 settimane fa

      Finalmente un tifoso vero e dotato di buon senso e intelligenza

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. uan_973561 - 2 settimane fa

    Ore decisive per Longo…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Pizzo dorme - 2 settimane fa

    È solo una finzione senza vergogna quella di far passare l’idea di aver fatto il possibile …bla bla bla….Commisso sai che ti dico da calabrese che ha finito di credere alle tue pu** ? Torna a Mediacom e levati dai coglioni “ pecchi non è cazzu toi e i dinari ti fai cu llova” ( traduzione per chi non conosce il dialetto calabrese : perché non fa per te e con i tuoi soldi ti fai una frittata)

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. rudy - 2 settimane fa

    Con Pradè la storia si ripete: monte ingaggi alle stelle e risultati alle stalle.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. glover_3713546 - 2 settimane fa

      Scusa, ma a te che te ne frega? Gli ingaggi non li paghiamo mica noi… li paga Commisso, se a lui va bene, io sono contentissimo… basta che non li devo tirare fuori io
      Mahhh… che gente, tutti ragionieri e commercialisti… i 17 anni dei Della Valle hanno lasciato il segno

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Masai - 2 settimane fa

        …per le stelle posso essere d’accordo con te, che me ne frega….. ma per le stalle??? Va bene gli ingaggi, ma qui si fa ridere ogni anno di più!
        Coi della valle tutti ragionieri, vero, però con commisso tutti architetti!!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. glover_3713546 - 2 settimane fa

          Buona la battuta sugli architetti… ahahah

          Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. jackfi1 - 2 settimane fa

        Te ne inizia a fregare dal momento che la squadra andrà in passivo pesante di bilancio e dovrà vendere solo per ripianare il passivo senza poter reinvestire. Questo alla play station non lo spiegavano?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. damci - 2 settimane fa

    Per Hatuey:a me risulta che L’atalanta prenda 11milioni in meno per diritti tv(fonte Milano Finanza)ed abbia la metà di spettatori della fiorentina(fonte numeri calcio).Che poi,oltretutto,sappia vendere giocatori ad alto prezzo,per sostituirli con giocatori a basso costo,realizzando plusvalenze in continuo, è un ulteriore merito

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. glover_3713546 - 2 settimane fa

      Figurati allora rispetto a Milan e Roma, quanto prende meno l’Atalanta, che da 3 anni gli mangia in capo a tutte quante… ma il segreto sono i sistemi di allenamento di Gasperini ed i suoi collaboratori, non della qualità dei calciatori, loro hanno solo Papu Gomez Ilicic e Goosens sopra la media,… infatti quando i vari Cristante, Conti, Caldara, Gagliardini, Petagna, ecc… vanno in altre squadre falliscono tutti, tornano nella normalità…. Puta caso, anche se Cutrone andasse in questa Atalanta, 15 gol a stagione li timbrerebbe anche lui

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Marco Chianti - 2 settimane fa

    Aspettiamo la fine e tiriamo le somme. Su una cosa non aspetterei: l’esonero di Beppe Iachinio.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. DEXTER - 2 settimane fa

    Vi dico io come finirà…non arriverà e Prade in conferenza smentita che Milik si stato cercato e trattato e che sono contenti dei loro attaccanti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. damci - 2 settimane fa

    In questo momento sono disgustato di una società in cui imperano chiacchiere.pressapochismo,scelte assurde.Chiesa venduto l’ultimo giorno di mercato,una squadra che aggiunge tre vecchi alla mediocrità generale,i migliori residuali(pezzella e Milenkovic,sicuramente, a cui si aggiungerà presto Castrovilli)che vogliono fortemente andar via,un allenatore scadente,un direttore sportivo ridicolo,i media fiorentini che applaudono alla cessione di Chiesa come se fosse un traguardo ed un obiettivo fortemente ricercato.Forse sono troppo vecchio e rincoglionito per capire,ma so una cosa,che non mi era mai successa:sto cercando di non perdere nessuna partita dell’atalanta,ammirato dal gioco,dalle scelte di mercato( a costi bassi),dalla politica dei giovani e così via;il tutto con entrate molto più basse delle ns.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Hatuey - 2 settimane fa

      Tutto giusto, ma l’Atalanta fattura il doppio di noi.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. MolisanoViola - 2 settimane fa

        Ti sei chiesto perché l’Atalanta fattura il doppio di noi? Perché ha ha fatto una seria programmazione con gente con le palle quadrate che sanno come gestire una società di calcio, scoprendo giovani sicuri talentosi e rivendendoli a peso d’oro che ha un Presidente ex giocatore di calcio che ha il migliore DS Sartori, che ha un allenatore antipatico come pochi ma bravissimo e si è aggiunto da un paio d’anni se non sbaglio lo stadio di proprietà, ecco il miracolo Atalanta

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. glover_3713546 - 2 settimane fa

          Sartori ha portato 2 volte il Chievo in serie B, ha preso molte ciofeche, ed ha commesso molte irregolarità, tanto è vero che il Chievo ogni anno era penalizzato in classifica… è un buon DS, ma non un fenomeno… il segreto l’ho già detto sono i sistemi di allenamento di Gasperini e di quel mostro del suo preparatore atletico. Nulla più

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. 29agosto1926 - 2 settimane fa

            Ripeti sempre le stesse cose. Cambia un po’ altrimenti poi vieni a noia. Scrivi qualcosa di nuovo tipo….. Leccavalle, tuo zio Corvino, queste sarebbero riflessioni interessanti.

            Mi piace Non mi piace
          2. glover_3713546 - 2 settimane fa

            29 agosto.. almeno io ho delle cose da dire, giuste o sbagliate che siano… tu non dici mai proprio niente, sei il nulla, dici cose confuse e incomprensibili, infatti sei il recordman di dislike del sito, non a caso, … salutaci tuo zio da Vernole

            Mi piace Non mi piace
          3. antonio capo d'orlando - 2 settimane fa

            ……e della farmacia del loro medico. Attenzione, il progetto Atalanta è partito nel 2010, osdia 10 anni fa. Vediamo di non essere impazienti! FV

            Mi piace Non mi piace
      2. rudy - 2 settimane fa

        Il maggior fatturato deriva tutto dalle plusvalenze, altrimenti sarebbe ben inferiore.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Cosimo de' Medici - 2 settimane fa

      Ti do solo un nome: Jesn Bangsbo.
      Poi se ne riparla del fenomeno “Atalanta”.
      Iniziassero a fargli i controlli antidoping a quella squadra…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. andrea - 2 settimane fa

    Pradè fu abbastanza chiaro. Peccato che si faccia finta di niente

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. jackfi1 - 2 settimane fa

      Che siamo completi così? In effetti bisogna far finta di nulla per credere che siamo competitivi così

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. andrea - 2 settimane fa

        Che milik era una invenzione

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. jackfi1 - 2 settimane fa

          Ah su milik d’accordo

          Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. glover_3713546 - 2 settimane fa

      Tutti i DS dicono così, non svelano mai i propri piani in pubblico, giusti o sbagliati che siano… beata ingenuità
      Dovresti aver conosciuto allora Nassi o Sartori… mai rivelano niente alla stampa, mai

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. SoloLaViola - 2 settimane fa

    Secondo me ruota molto intorno alle volontà di Vlahovic o Cutrone di andare via. Se non accettano non possiamo permetterci di avere 4 prime punte.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Masai - 2 settimane fa

      soprattutto cutrone, l’acquisto più sbagliato di tutta la giovane era commisso! Sia tecnicamente che economicamente!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. N_q - 2 settimane fa

    Speriamo, anche se ho davvero paura sia pura fantasia. Questo aveva già firmato con la Juve per fare il titolare e si dovrebbe riuscire a prendere noi? Non so con che testa venga a Firenze. Se poi si concretizzerà avremmo dopo chissà quanti anni un finalizzatore come si deve, sperando di sfruttarlo a dovere.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. ghigo67 - 2 settimane fa

    Ma Boga alle 18.30?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. jackfi1 - 2 settimane fa

      Carnevali non è mica un dilettante come i dirigenti nostri. Figuriamoci se ti danno Boga l’ultimo giorno, non te lo avrebbero dato manco il primo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. giusetex7_9905901 - 2 settimane fa

        Più che altro è da anni che hanno in vetrina Berardi, ora Locatelli e Boga e loro tengono sempre tutti. Sicuramente saranno più appetibili di noi…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. Marco Chianti - 2 settimane fa

        A voglia se te lo danno! Lo paghi caro ma lì basta spendere e ti danno tutti.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. N_q - 2 settimane fa

      Figurati se il Sassuolo si priverebbe mai di uno dei suoi migliori giocatori l’ultimo giorno di calciomercato.
      Sarebbe come se noi oggi vendessimo Chiesa, magari alla Juve.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. giusetex7_9905901 - 2 settimane fa

        Ah ah ah. Ridiamo per non piangere

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. rudy - 2 settimane fa

      Boga è in Covid da oltre 40 giorni.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. Gasgas - 2 settimane fa

      Forse prende l’aperitivo..

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. zipepp_9397021 - 2 settimane fa

    Non e’ colpa di Commisso.
    E’ colpa della dirigenza e di un tecnico mediocre.
    Per fare il salto di qualita’ serveno nuovi dirigenti competenti per l’area tecnica e sportiva, un Giancarlo Antognoni con piu’ voce in capitolo e un allenatore 2.0 (Sarri o Spalletti da valutare).

    Altrimenti si continua a vivacchiare sulle sconfitte delle altre mentre i giocatori dimenticano maglia.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Sblinda - 2 settimane fa

      Certo…
      Chiesa Pradé lo voleva vendere lo scorso anno a 60 e subito. Commisso ha blocccato tutto.
      Pradé aveva bloccato Juric e Commisso ha confermato Iachini.

      Credo che Commisso debba imparare a fare il presidente e lasciare ai dirigenti il resto del lavoro. Poi il DS non è il top, sono d’accordo, ma la programmazione, dalle giovanili alla prima squadra, è imbarazzante e questo parte dall’organizzazione. Commisso è la versione presidente di Corvino.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. N_q - 2 settimane fa

      Commisso è lo sponsor n°1 di Iachini, vedi te.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. andrea_fi - 2 settimane fa

      Ma non ce la fate proprio a scrivere bischerate? Ovvio che tutti i demeriti sono di Commisso, Come del resto tutti i meriti. Decide tutto lui nel bene e nel male. In quanto all’allenatore io aspetterei prima di dare queste sentenze così trincianti. Il rischio di aumentare il numero di bischerate scritte, è alto. Anzi altissimo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Hatuey - 2 settimane fa

        Sì ma venerdì Iachini ha preso una lezione di tattica da Ranieri che neanche in prima elementare. Io spero che sia stata una brutta giornata e basta, ma un po’ mi preoccupa la mancanza di gioco, i calciatori quando hanno la palla non sanno che farne e se non è per le invenzioni di Ribery si batte contro il muro. Chiesa (pace all’anima sua) ha fatto tutta la partita da solo sulla fascia ignorato dai centrocampisti quando era l’unico che poteva far male alla Sampdoria.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. Violaviola - 2 settimane fa

      Certo la dirigenza è lì per caso, l’allenatore si è riconfermato da solo, rocco non ne sa niente, è solo un innocente spettatore

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    5. glover_3713546 - 2 settimane fa

      Pradè non ha neanche il potere di firma, cosa gli vuoi imputare? Lui deve cercare i giocatori ma non stabilire il prezzo da pagare… quindi non c’entra nulla neppure nel contratto di Chiesa alla Juventus… se ne occupano Barone, Commisso ed i commercialisti ed avvocati di fiducia

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. jackfi1 - 2 settimane fa

    Senza essere un indovino. Verso le 19 chiuderanno per Slimani perché, come diranno loro, hanno provato fino all’ultimo a prendere milik ma siccome i soldi non sono un problema non si voleva far prendere alla gola. Danielino se va come ormai penso che andrà, nonostante nutra sempre la speranza di essere smentito, domani fai l’uomo e consegna le dimissioni senza nemmeno fare la conferenza perché le giustificazioni dietro a questo scempio di mercato non le vogliamo nemmeno sentire

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. crisbiagi_5647131 - 2 settimane fa

    Rocco ma che cavolata e’non aver preso un regista?Ma sto poro amrabat vogliamo metterlo in condizioni di fare la differenza?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. SoloLaViola - 2 settimane fa

      Il regista mingherlino come lo intendiamo noi non lo usa quasi più nessuno, oggi il regista moderno è un mediano con i piedi buoni, che difenda bene quanto imposta. Per questo l’Ambrabat di Verona in teoria ci potrebbe stare. Quello visto in queste prime partite purtroppo no.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. N_q - 2 settimane fa

      Magari se Iachini si decidesse a cambiare modulo forse si prenderebbe uno stormo di piccioni con una fava.
      Penso solo ad Amrabat e Pulgar messi nel loro ruolo naturale.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Marco Chianti - 2 settimane fa

      Premesso he un regista avrebbe fatto comodo le soluzioni si possono trovare anche in casa. C’è Pulgar e, aggiungo io, Duncan. Col Torino Duncan davanti alla difesa ha fatto una buona partita: perché non provarci ancora? Altra soluzione: giocare con due centrocampisti centrali invece di uno. In questo caso Amrabat sarebbe un pò più libero di andare avanti e fare quello che sa fare meglio: correre. Insomma anche se un mediano avrebbe fatto comodo di soluzioni in casa se ne possono trovare. La peggiore, di gran lunga, è Amrabat davanti alla difesae Iachinio ha optato per quella…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. jackfi1 - 2 settimane fa

    La cosa più grave di tutte non è che questo a meno di 24 ore dalla fine del mercato abbia delle idee e non degli acquisti ma che amrabat lo abbi davvero comprato per fsre il regista

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. thedoctor1974 - 2 settimane fa

    Scusate ma se non c’è un regista che inventi il gioco ,visto che non esiste, di cosa parliamo? Potremmo prendere Lukaku; van basten, Pelé o chicchessia ma la palla in rete non la buttiamo. Mi sembra la corrida di Corrado. Ho tolto anche Sky perché non voglio più avvelenarmi i miei weekend

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. N_q - 2 settimane fa

      Hai ragione ma fino a un certo punto. L’’Atalanta non ha un regista classico eppure segnano a grappoli.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. jackfi1 - 2 settimane fa

        Eh ma loro hanno l’allenatore. A noi ci manca il regista e l’allenatore. Noi in panchina abbiamo Oronzo Canà. Se domani si presentano con Sarri sono d’accordo con il tuo ragionamento ma con Iachini non posso aspettarmi che in 3 mesi inizi a giocare in modo opposto rispetto al suo classico tutti dietro e calci nelle ginocchia

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. Hatuey - 2 settimane fa

    Se mi dicevano via Chiesa e si prende Sarri ero più contento.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. Masai - 2 settimane fa

    Dilettanti allo sbaraglio…….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  25. Cosimo de' Medici - 2 settimane fa

    E cmq si continuerà a giocare con Amrabat regista.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Larry_Smith - 2 settimane fa

      Abbiamo anche Pulgar, che per me non è un regista ma ce l’hanno sempre spacciato per tale

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Cosimo de' Medici - 2 settimane fa

        Guarda, sono d’accordissimo con te.
        Correggo il mio ragionamento: per me, in mediana, con Pulgar e Amrabat, puoi giocare benissimo con il 4231, senza squilibrare niente, perché io la schiererei con Milenkovic e Callejon a dx, Biraghi e Bonaventura a sx, Castro dietro la punta.
        Ma dovresti avere un allenatore dinamico, come del resto lo sono tutti gli allenatori moderni.
        Invece abbiamo un talebano del 352, così come avevamo un talebano del 4231 un paio di anni fa e che, ora, con giocatori funzionali è primo in classifica.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Franz - 2 settimane fa

          Così tieni fuori un certo Ribery… il problema non è il modulo, ma l’atteggiamento tattico e la predisposizione al gioco… almeno si giocasse davvero a palla lunga e pedalare. Invece no, c’è perfino la superbia di giocarla dal basso…

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Cosimo de' Medici - 2 settimane fa

            Con Ribery puoi fare il 442.
            Cmq non ci punto più di tanto perché 1) ha 38 anni 2) ha sempre avuto una seria predisposizione all’infortunio 3) io voglio davvero bene a Franck, ma per esempio con la Samp poteva stringere i denti e giocare…per una botta alla caviglia il 90% dei giocatori gioca…

            Mi piace Non mi piace
  26. Eziogòl - 2 settimane fa

    non è mica difficile fare o dirigenti della fiorentina. Se uno capisce chi deve pagare (stampa) ha già fatto il 90% del lavoro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  27. Eziogòl - 2 settimane fa

    Proprietà ridicola,poveri,venditori di fumo e perdenti paro paro a quelle di prima

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  28. Nicco - 2 settimane fa

    Mi dite come un progetto tecnico con Iachini in panchina possa stuzzicare un grande giocatore a vestire la maglia della Fiorentina? Scommettiamo che se c era Sarri o Spalletti sarebbe venuto di corsa. Sinceramente parlando le nostre punte nn tirano quasi mai in porta se nn qualche volta in trasferta contro le squadre che provano a far gioco, qui ci vuole messi per risolvere i problemi tattici di un allenatore scarso

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Barsineee - 2 settimane fa

      Io l’ho detto a luglio che prendere un Gallardo, un Marcellino o un Sarri avremmo visto la gente correre da noi. Ma io sono un leccavalle frustrato e oggi abbiamo GiocaaaVeloceee Iachini

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. glover_3713546 - 2 settimane fa

        Su Iachini siamo d’accordo… Ma un Juric non andava bene? Lo avevamo in mano… ma Commisso ha insistito su Iachini… Juric ha un sistema di allenamenti simile a quello di Gasperini, che è il vero segreto dell’Atalanta. correre e pressare 95 minuti, qualsiasi giocatore che subentra sa quello che deve fare… è così che si fa

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  29. Ghibellino viola - 2 settimane fa

    È ridicolo aspettare di vendere Chiesa a un giorno dalla fine del mercato senza avere preso i sostituti e aver pianificato come investire quei soldi. Si può sbagliare ma non si può agire improvvisando.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Larry_Smith - 2 settimane fa

      Stai scherzando? Callejon è praticamente già nostro

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Ghibellino viola - 2 settimane fa

      Se vendi il nostro miglior giocatore mi aspetto un sostituto all’altezza nel suo ruolo e un acquisto di livello in un altro

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. glover_3713546 - 2 settimane fa

        Callejon è una garanzia… sempre titolare negli ultimi 6 anni a Napoli, con 4 allenatori diversi… ha rifiutato il rinnovo del contratto con il Napoli per tornare in Spagna, nel Valencia,,. ma poi ha gradito il trasferimento a Firenze, in una società nuova e ambiziosa

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Masai - 2 settimane fa

          callejon è anche meglio di chiesa, almeno per uno forse due anni…. il problema è che in quel ruolo a logica avresti già kouamé, che abbimao ampiamente visto non essere una punta!
          Ci manca l’attaccante!!!!!

          Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Aliseo - 2 settimane fa

      Chiesa è stato venduto all’ultimo giorno perché la juve non poteva prima. Chiesa ha voluto solo la juve e gli hanno fatto indossare la fascia di capitano all’ultima partita. Ma capitano di chi???

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  30. alesquart_3563070 - 2 settimane fa

    A mio parere non verrà, anche se non so se andrà all’Everton. Semplicemente perché per lui sarà un ripiego. E poi con Iachini…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  31. vecchio briga - 2 settimane fa

    Mi sembra un film già visto negli ultimi anni. Si fa scrivere ai giornali che ci provano fino all’ultimo per un giocatore che non ci vuole venire e poi si dirà che non c’è più tempo. Saranno 6-7 anni che si va avanti così

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Masai - 2 settimane fa

      Per caso ti ricorda il de paul dello scorso anno???

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Barsineee - 2 settimane fa

      Slimani alle 19?

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy