VN- Avanti tutta per Duncan, entra nel vivo la trattativa col Sassuolo

VN- Avanti tutta per Duncan, entra nel vivo la trattativa col Sassuolo

La Fiorentina sembra aver deciso di puntare tutto sul centrocampista del Sassuolo Duncan

di Iacopo Nathan

La Fiorentina ha deciso di accelerare anche per la mediana, puntando forte su Alfred Duncan (SCHEDA) del Sassuolo, nonostante le alte pretese dei neroverdi. Secondo quanto raccolto da Violanews.com, i viola hanno intensificato i contatti con la società emiliana e sono pronti a mettere sul piatto una cifra elevata, vicina ai 20 milioni di euro, per portarsi a casa il centrocampista ex Inter. Nei prossimi giorni si attende la svolta decisiva, con le società che continueranno a trattare per arrivare a limare tutti i dettagli e il giocatore pronto a trasferirsi in viola in questa sessione di mercato. La prima alternativa, in caso la trattativa non dovesse andare in porto, resta Meitè del Torino (SCHEDA), anche se il suo nome è stato momentaneamente accantonato, per fare l’all-in su Duncan.
—> CLICCA PER LEGGERE LE OPERAZIONI CONCLUSE NEL CALCIOMERCATO INVERNALE

Pedullà conferma: “Via libera per Duncan, ma dipende anche da Kessie”

Commisso a Palazzo Vecchio: “Incontro positivo, vorrei la Mercafir in due anni”. E sul Franchi…

50 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Violentina - 1 mese fa

    noto con innocente disincanto che da qualche ora boicottate i commenti (seppur argomentati e circostanziali) con l’incipit #viapradèdafirenze. v’ha preso per le orecchie veh? gazzanet stacippa.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Paolo Poggianti - 1 mese fa

      I commenti, se espressi in modo civile e non irriguardoso nei confronti di nessuno, non vengono censurati. Altrimenti ci riserviamo il diritto di decidere cosa può o non può essere tollerato. Internet e il nostro sito non sono una zona franca. Pertanto non facciamo i servi di nessuno, semplicemente non accettiamo che certe sparate oltre le righe passino su VN.
      Le auguro buona serata

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. vecchio briga - 1 mese fa

      Io invece noto con medesimo disincanto che la gente, in generale, con questi hastag si è bruciata il cervello. Ripigliatevi

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Ottavio - 1 mese fa

    Purtroppo Duncan si infortuna troppo spesso, forse è meglio Fofana o comunque qualcun altro.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. vecchio briga - 1 mese fa

    Duncan è un ottimo giocatore, poi non so se sia meglio Fofana, o Meité, e non importa se costa 15 o 20, a noi il centrocampista ci serve punto e basta.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. riccard_793998 - 1 mese fa

      Dei tre Duncan è il piu completo…..Fofana è piu fisico ma Duncan ha cervello in campo ed un piede migliore, più educato…..potrebbero anche giocare insieme, ma forse sogno troppo….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. tonipilat_1415134 - 1 mese fa

    quelli che si lamentano del fatto che corvino non abbia completato l’acquisto di Traorè sono gli stessi che ne criticavano l’acquisto stesso, o sono altri? no perché appena l’operazione fu completata, il 70% dei tifosi l’ha criticata. oggi lo vorrebbero…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. ottone - 1 mese fa

    Stare qui a discutere se è più bravo Pradè o Corvino mi sembra fuori luogo.
    Sono dirigenti che rispecchiano la situazione in cui ci troviamo da 5 anni: i Dv in dismissione, Commisso in apprendistato. E allora vediamo solo di non retrocedere…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. BVLGARO - 1 mese fa

    speriamo che non arrivi Duncan ma uno tra Kessie e Soucek

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. 29agosto1926 - 1 mese fa

    Direi di smetterla con il ping pong della nuova e della vecchia gestione perché ambedue e forse la seconda peggio della prima hanno fatto errori madornali perché se è vero che Corvino ha preso i suoi abbagli ma ha portato anche qualche attuale giocatore (Compreso Castrovilli che Pradè aveva rimandato a Vari) buono, Pradè lì ha toppati tutti incluso il riscatto di Muriel per prendere BOATENG. Quindi……… cencio dice male di straccio.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. BVLGARO - 1 mese fa

      ma il riscatto di muriel non era scaduto? Caceres, Lirola, Pulgar mi sembrano buoni giocatori portati da Prade. se parliamo di Dalbert e Boateng invece ti do ragione.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. tonipilat_1415134 - 1 mese fa

        BULGARO: caceres sta giocando bene e la sua esperienza ci serve, lirola è stato pagato12, dico, 12 milioni e sta giocando come un qualsiasi terzino da 2 milioncini. pulgar a 10 milioni è comunque tutto tranne che un affare, e centrocampisti come lui se ne trovano a iosa. senza voler dire chi tra i due fosse il ds più bravo, ma il corvo ci lasciava sempre giocatori per fare mercato, di quelli presi da pradè pochi avranno mercato che non ci lasci in perdita!!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Gasgas - 1 mese fa

          Ma bisogna farti la lista delle pippe portate da Corvino e ribadirti i prestigiosi risultati fatti? Alla faccia della memoria corta… E quando è tornato i soldi dalle cessioni li ha avuti anche lui (kalinic ecc.).

          Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. vecchio briga - 1 mese fa

        Infatti, è stato anche spiegato che la decisione su Muriel come su Traoré è della vecchia gestione. E non è nemmeno da condannare dato che stavano vendendo la società. Poi su Muriel, non ricordo, ma quanti gol ha fatto anno scorso con noi?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Luigi Barzini - 1 mese fa

          Credo che tu sbagli per quanto riguarda Muriel (Traorè credo anch’io che sia stato deciso da Crovino) il cui prestito con diritto di riscatto scadeva il 30 Giugno e Pradè, pur essendo ancora sotto contratto a Udineera stato “fatto abile” alla metà di giugno. Chiaramente le decisioni spettavano a lui e quindi la responsabilità è solo e soltanto sua ma oltre a questa mancanza ha compiuto così tanti errori da essere accumunato al suo predecessore.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. vecchio briga - 1 mese fa

            Ma che dici, Pradé era sotto contratto con l’Udinese e fino al 30/06 lavorava per loro. Senza nulla togliere ai suoi errori.

            Mi piace Non mi piace
        2. LupoAlberto - 1 mese fa

          Pradè è stato ufficializzato il 12 giugno:
          https://www.violanews.com/news-viola/ufficiale-daniele-prade-e-il-nuovo-direttore-sportivo-della-fiorentina/
          Montella è stato confermato il 14/06
          Per Traorè c’era un accordo verbale fino al 30/06 (strana storia alle visite mediche di gennaio se ricordate, contratto non depositato..), per Muriel un’opzione alla stessa data.
          Se avessero voluto il tempo per prenderli c’era, ma in quel momento pensavano a nomi più importanti che poi non sono arrivati.
          SFV

          Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Luigi Barzini - 1 mese fa

      Sono d’accordo su quello che dici anche perché sembra che giustificando gli uni si possano giustificare anche gli altri, quando invece sono ambedue responsabili per i disastri che hanno provocato prima gli uni e poi gli altri. Personalmente li ritengo di eguale incompetenza con la differenza che a Corvino veniva detto di non spendere menter a Pradè non è stato messo questo vincolo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Burlamacchi - 1 mese fa

      “La seconda (gestione) peggio della prima”

      perdonami, ma ritieni serio paragonare 17 anni di Della Valle a 6-7 mesi di Commisso?

      E ritieni serio paragonare il disastro tecnico ed economico di Corvino, con decine se non centinaia di milioni buttati in giocatori mediocri o bidoni a quello di Pradè?

      In amicizia te lo chiedo. Perchè se primi chiedi di smetterla col ping pong vecchia proprietà vs nuova proprietà e poi prosegui il commento in quel modo, sarà dura uscirne.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Xela - 1 mese fa

    A me pare un buon giocatore. Purtroppo dobbiamo metterci in testa che il livello dei giocatori da 20 mln attualmente è questo. il calcio di oggi è tecnicamente molto più povero di quello degli anni 90/00.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. aitutaki1 - 1 mese fa

      Costa anche perchè ha 26 anni e un ingaggio basso

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Burlamacchi - 1 mese fa

    Quindi, fatemi capire:
    se la Fiorentina tira su un prezzo alto, tutti a lamentarsi scrivendo “I soldi non sono un problema”.

    se invece la Fiorentina è pronta a spendere una cifra, seppur elevata, tutti a lamentarsi perchè buttano i soldi.

    In ogni caso ci sono lamentele, via.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. 29agosto1926 - 1 mese fa

      Tiri sempre in ballo le lamentele dei tifosi ma…….. Ti sembra che ci siano dei motivi per essere contenti?
      Non capisco perché la gente non dovrebbe lamentarsi dopo una campagna acquisti disastrosa, fallita su ogni giocatore eccezione fatta per Ribéry e Cáceres. Un cammino in campionato la cui classifica parla da sola, la prospettiva di retrocedere, spettacolo indegni e partite giocate con “dai la palla e arrangiati”. Secondo te come fa la gente a non lamentarsi?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Burlamacchi - 1 mese fa

        Le lamentele le tiro in ballo perchè è evidente (e dai like direi che non sono l’unico) a chi non sia in malafede, che qua ogni occasione è buona per lamentarsi. Se viene fatta una cosa in un modo, ci si lamenta perchè andava fatta in un altro. Se viene fatta in quell’altro modo, ci si lamenta perchè andava fatta diversamente.
        Non è un discorso di situazione, è un modo malato di tifare, presente in molte tifoserie italiane per carità (vedi la lazio, il napoli, la juve ecc… in cui parte dei tifosi si lamenta sempre e comunque e stanno molto meglio di noi). Sta gente si lamenterebbe anche se vincessimo campionato e champions.

        Comunque ti rispondo con la stessa risposta che ti ho dato qua https://www.violanews.com/stampa/la-fiorentina-rompe-il-digiuno-di-vittorie-e-commisso-e-pronto-a-spendere-ancora/# e in altri post, ma a cui non hai risposto:

        “Ripeto: dicevi che bisognava dare tempo, che bisognava stare uniti, dicevi che abbiamo la peggiore tifoseria perchè sempre a criticare…ed ora ogni post è buono per chiedere la cacciata di Pradè dopo 6 mesi?

        In amicizia ti dico che non capisco. Anche perchè quando difendevi tutte le operazioni di Corvino eri dall’altra parte della barricata, quindi dovresti capire meglio di altri una situazione del genere.

        Rinnovo l’invito (fatto da te ad inizio stagione, ma sembra dimenticato…) a stare uniti e tifare la squadra. La squadra vincerà tutte le partite da qui alla fine se viene esonerato Pradè? Dai su.
        Sosteniamola insieme e non perdiamoci in certe cose”

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. 29agosto1926 - 1 mese fa

          Allora ti rispondo dicendoti che, per prima cosa hai sbagliato tempistica nel senso che PRIMA ho risposto a te e DOPO ho scritto che è l’ora di farla finita di fare il ping pong a cui ti riferisci,
          Poi ti dico anche che io paragono SOLO gli ultimi 3 anni dei Della Valle perché prima io mi sono divertito e parecchio nel fare diverse volte la CL e parecchie volte l’ EL.
          Per me sono stati 14 anni fantastici e 3 pessimi.
          Quando predicavo calma erano 6 mesi fa e lo dicevo perché sarei stato disposto ad accettare un campionato anonimo con qualche sbaglio e molti progetti per la ricostruzione. A distanza di 6 mesi E’ STATO SBAGLIATO TUTTO, NON C’E’ NIENTE DA SALVARE, ABBIAMO FATTO LA PEGGIOR STAGIONE DEGLI ULTIMI VENTI ANNI, ABBIAMO COMPRATO GIOCATORI CHE NON SERVONO e SOPRATTUTTO ABBIAMO UN DS DA LICENZIARE QUANTO PRIMA E DA RICOSTRUIRE DI NUOVO TUTTO UN APPARATO SOCIETARIO.
          La pazienza si ha e si deve avere quando s’indovina qualcosa non quando si sbaglia tutto e si prende in giro la gente.
          Se poi, a questo punto, qualcuno si lamenta, io per primo, gli si può anche dire che non ha ragione ma è difficile da sostenere.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Burlamacchi - 1 mese fa

            Questo post me lo salvo perchè è clamoroso.

            Credo tu abbia sofferto molto al momento della cessione dei Della Valle (che evidentemente adoravi ciecamente, se dici che son stati 14 anni fantastici (s’è fatto 14 anni di coppe? No. Quando si son fatte s’è vinto qualcosa? No), senza vedere il disastro a cui hanno portato loro) ed ora tu voglia dipingere una situazione catastrofica solo e soltanto per vendetta.

            La tua non è un’analisi razionale, è solo una vendetta infantile.
            Mi dispiace per te, umanamente e da amico.

            Mi piace Non mi piace
  10. AndreaViola - 1 mese fa

    Berge e Fofana

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. folder - 1 mese fa

      Figurati se Pradè ci arriva.Un gli passano nemmeno per l’anticamera del cervello.Berge è al di sopra delle sue scarsissime qualità cognitive(a livello calcistico)e Fofana,proprio perchè ad Udine lo conoscono bene,un glielo danno nemmeno se prega in cinese!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. BVLGARO - 1 mese fa

      fofana vale quanto bennacere traore che volevate tanto in viola. berge invece è da fiorentina

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. 29agosto1926 - 1 mese fa

        Magari averlo Benacer!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. aitutaki1 - 1 mese fa

        Seguo il Milan e Bennacer diventerà un grande .. corre picchia e prova la giocata

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Staffa - 1 mese fa

    amrabat

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. vecchio briga - 1 mese fa

      Ma non è già del Napoli?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Cosimo de' Medici - 1 mese fa

    20 milioni per Duncan? Ho letto bene?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. rudy - 1 mese fa

      Lobotka, slovacco che non ha mai giocato nel nostro campionato e che proviene da una modesta squadra spagnola, 20 mln. + 4 di bonus + ingaggio alto.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. folder - 1 mese fa

        Poi lo guardi Lobotka.Ti stropicci gli occhi;fai il paragone con Badelj e Pulgar e poi sai quante gliene dici ar “Mago de Roma”che gli ha portati a Firenze!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. rudy - 1 mese fa

          A Nizza si stropicciavano gli occhi anche per Dalbert e Eysseric. Lobotka gioca nel calcio spagnolo, qui è un’altra musica.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Violentina - 1 mese fa

      via rudy.. duncan e lobotka giocano sport diversi. purtroppo a noi ci toccherà (forse) duncan, er panchinaro der sassuolo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Lk - 1 mese fa

    Tutto questo per nn completare l acquisto di Traore dall Empoli

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Lipilini (Sarzana) - 1 mese fa

      Da parte della vecchia gestione !

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Burlamacchi - 1 mese fa

      Ringraziamo il genio di Corvino: Rasmussen 7 milioni si, Traorè no.

      E c’è chi lo rimpiange…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Lk - 1 mese fa

        Anche la nuova poteva portarlo a termine l acquisto, per giunta ad un prezzo già concordato, c era il tempo per farlo per stessa ammissione di ttt le parti in causa. Rasmussen faceva parte del pacchetto come Boateng e Lirola.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Pepito4ever - 1 mese fa

    speriamo arrivi presto perchè si sta giocando con 5-1-2, Benassi e Pulgar sembrano giochino con gli avversari, Benassi mi fa quasi tenerezza corre a destra e sinistra avanti e dietro, senza sapere dove andare, ieri ha rincorso un giocatore della spal che lo ha portato a spasso poi lo ha atterrato, con Benassi si fa giocare gli avversari e un conto è spal e cittadella ma mercoledì l’atalanta e domenica il napoli ci faranno vedere cosa vuol dire giocare male e senza centrocampo, se si lascia giocare l’atalanta ce ne fa 12…l’unico modo per vincere contro l’atalanta è pressare altissimo e aggredire sempre il portatore di palla, se si gioca come contro inter, roma, cittadella e spal, ce ne fanno 12….ma è possibile non si riesca ad aggredire alto maremma bona….mai vista una Fiorentina così brutta dal’esordio di Anotnio a oggl che seguo la Fiorentina

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. rudy - 1 mese fa

    Nella situazione in cui versa oggi il nostro centrocampo bisogna anche mettere in conto di farci prendere per il collo. E’ il costo degli errori di Agosto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. riccard_793998 - 1 mese fa

    Ho visto genoa sassuolo e Duncan è stato tra i migliori……se non il migliore….meite non sa fare niente……

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. Nicco - 1 mese fa

    Duncan buon giocatore io avrei preferito Kessie ma nn mi sembra arrivabile quindi Duncan per caratteristiche è il giocatore che gli si avvicina di più

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. aitutaki1 - 1 mese fa

      Kessie non credo voglia venire e comunque cartellino+ingaggio sarebbero fuori portata, e un centrocampista da affiancare a Castrovilli serve sia nell’ immediato che in prospettiva quindi Duncan che avrebbe un ingaggio ragionevole sarebbe una buona scelta

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. Lore1697 - 1 mese fa

    20 milioni per Duncan mi sembrano veramente tanti, magari per 15 ci potrebbe anche stare, ma 20…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. antonio capo d'orlando - 1 mese fa

      Cifre e deduzioni dei giornalai, tranquillo.
      FV

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. fa_774 - 1 mese fa

        Si tranquillo perque con Prade lo pagheremo 25M con anche une clausola speciale dove ritorna al Sassuolo se vale piu di 30M a fine anno.

        Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy