Un’altra settimana per il riscatto di Lo Faso. L’entourage a VN: “Pensiamo positivo”

Un’altra settimana per il riscatto di Lo Faso. L’entourage a VN: “Pensiamo positivo”

Ancora in bilico il futuro del classe ’98: 2,3 milioni di euro necessari per il riscatto

di Giacomo Brunetti, @gia_brunetti

Lontano dai riflettori viaggia il riscatto di Simone Lo Faso. Oltre a quelli relativi ai cartellini di German Pezzella – in dirittura d’arrivo – e Marco Sportiello – sorgono perplessità, aggiornamenti nei prossimi dieci giorni – la Fiorentina lavora anche per il calciatore di proprietà del Palermo. Una trattativa passata in secondo piano per l’assenza del calciatore dal campo a causa di un infortunio ma sulla quale deve essere presa una decisione.

Secondo quanto raccolto da ViolaNews.com, dalla prossima settimana l’entourage del classe ’98 – restio, ai nostri microfoni, con un “pensiamo sempre positivo, non possiamo rilasciare dettagli dell’operazione, al momento, è in fase di sviluppo” – entrerà nella fase calda con la società viola, che ancora non ha espresso una decisione concreta in merito alle proprie intenzioni. Tra l’agente/padre di Lo Faso e il club corre buon sangue, vedremo come si concluderà la vicenda: la parola di Pioli potrebbe fare la differenza, compatibilmente con gli esborsi per i vari prestiti, per spendere i 2,3 milioni di euro necessari per il riscatto.

Violanews consiglia

2 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. folder - 2 anni fa

    Credo che non sarà riscattato perchè Mister Scarsone preferisce un 40enne imbolsito ad un giovane di belle speranze!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Kewell - 2 anni fa

    io avrei dei dubbi anche riguardo il riscatto di pezzella… sicuramente se ci fossero delle offerte sarebbe uno di quelli che sacrificherei più volentieri. Sportiello no di certo… Lo Faso non si è mai visto, lo sapranno loro…

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy