“Mi aspettavo di più” così Rialti per Violanews

“Mi aspettavo di più” così Rialti per Violanews

L’editoriale per Violanews firmato da Alessandro Rialti responsabile della redazione fiorentina del CorSport-Stadio

di Alessandro Rialti

Sarò paziente e comprensivo. Era onestamente difficile acquistare in tempo record una società di calcio italiana, schiodarla dal fair play aziendale, aumentare del 25% il monte ingaggi, fornire di tasca propria uno sponsor (finalmente) per dieci-quindici-venti milioni, fare almeno 45 operazioni di mercato, riuscire a trattenere Federico Chiesa e dar via molti esuberi, costruendo comunque una rosa competitiva.

Lo riconosco, il lavoro era tanto, un’enormità. Soddisfatto? Beh soddisfatto è troppo. Mi aspettavo di più. Pradè ha cercato una quadratura quasi impossibile. Bene l’iniezione di esperienza, bene la volontà di puntare su giovani della Primavera, e spero sia bene anche certe scommesse. Per esempio Dalbert, ma anche Lirola, speriamo bene Pedro. Ho insistito molto sulla necessità di un attaccante. Un…nueve vero e non falso. Ho discusso con Pradè che voleva apparire recalcitrante, mi sono beccato pure qualche insulto salvo poi vedere acquistare proprio una punta vera e pagarla più di ogni altro. Meno male, visto che Simeone se ne voleva andare e si sapeva forse il nove vero ci voleva un po’ prima. E forse ci voleva anche un centrocampista in più, di gamba esperienza però non si può avere tutto.

Riconosco a Commisso e a Pradè una sostanziale e non sempre presente nel calcio autenticità. Al di là dei giochi di mercato ho sentito molta verità. Non è poco, ma non bastano simpatia, capacità di piacere, disponibilità. Ci vuole una squadra e questo senza dubbio è il compito di Montella. Ce la farà. Per adesso tutto è in costruzione, ma adesso il gruppo è fatto. Tocca a lui, solo a lui. Ha contribuito alla costruzione del gruppo, tocca a lui dare un’idea, un gioco, un’anima.

Personalmente non chiedo niente. Neppure l’Europa, mi basta vedere una squadra che giochi al pallone, con una sua identità, con le sue caratteristiche. E il tutto con pazienza e comprensione.

43 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. tifoso - 2 giorni fa

    Rileggere a distanza di poco tempo previsioni e valutazioni gratuite e fuori luogo basate sul “niente” per tutti quelli che credono di capire di più di allenatori e Ds, senza ne sapere tutto quello che c’è da sapere e.. tante cose non le saprai mai perchè non escono dagli spogliatoi..
    Ammesso che queste persone siano tifosi Viola, ognuno di questi falsi esperti dovrebbe imparare, si spera.. ad accendere il cervello prima di parlare a sproposito.
    La libertà di espressione non è una giustificazione se si dicono cose inappropriate e non inerenti alla realtà delle cose.
    Alzare polveroni privi di causa non serve a nessuno se non ad allontanare la comprensione delle cose.
    Forse tutti questi signori sono appassionati di telenovele e gossip e si sono fatti ubriacare il cervello dalle fesserie propinate quotidianamente.
    La realtà è un’altra assai più semplice se.. il cervello lo nutri di cose vere e logiche e rispetti la professionalità delle persone che ci lavorano.
    I fenomeni da tastiera.. un giorno accusano per cose mai successe e il giorno dopo si danno del “bravo” perchè quella cosa non si è avverata come loro avevano previsto..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. BlandoTifoso - 2 settimane fa

    Visto che siamo 13″ come investimenti sul mercato quindi sotto a molte squadre di seconda fascia ma quest’ultime avevano gia una buona squadra non da rifondare tutto come noi, visto che alla fine hanno speso solo 5 milioni.. nemmeno i dv spendevano cosi poco.. allora è ricominciata la solita musica, progetto basi per l’anno prossimo ma mi chiedo lo sanno che i punti li devono fare anche quest’anno?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. lucame_2151828 - 2 settimane fa

    l’è maiala anche quest’anno

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. lucame_2151828 - 2 settimane fa

    io giocherei a 3 in difesa,con 5 ni0 mezzo e Vlao Chiesa o Ribery …in questo momento a mio avviso è un lusso le 3 punte,figuriamoci il 4.2.3.1

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. lucame_2151828 - 2 settimane fa

    se avessero voluto prendere De Paul,veramente,lo avrebbero preso…gli altri obiettivi Suso Politano erano dichiaratamente incedibili,lo stesso Pradè lo ammesso,quindi perchè perderci tempo? e che dire su Raphinha ed Oudin? Prospetti interessanti,ma non han voluto affondare il colpo..da qui la scelta di Ghezzal,un prestito a 300mila senza obbligo riscatto…Pradè ha fatto più finte di Garrincha…ma ok così,io sono un contento deluso ( che Ribery ci salvi dall’anonimato della 10ma psition)
    IG hai ragione,ai ripari con qualche svincolato in mezzo al campo,in difesa se nn altro è rimasto il Ceccherini

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. pino.guastell_9534945 - 2 settimane fa

    Il problema non è rappresentato dai giocatori, ma da Montella che sembra aver perso lo smalto di otto anni fa. Mi sembra triste e sorridee controvoglia e fa delle battute del cazzo, che fanno arrabbiare più delle sconfitte. E’ dallo scorso mese di febbraio che Montella non vince una partita. Come dicevano i latini: perseverare è diabolico. E lui, purtroppo, perchè uomo presuntuoso, scherza con il fuoco e persevera con il falso nove. Qui non c’entrano Commisso, Pradè, Dainelli, Antognoni e i giocatori: qui è in gioco la testa di Montella. Domando è giusto licenziarlo? Sì, dico. Non può presentare una formazione sgangherata come quella schierata contro il Genoa. E’ lui stesso che fa di tutto per farsi licenziare. Un altro allenatore, dopo la brutta figura rimediata con il Monza, avrebbe dovuto giurare: mai più farò giocare la squadra senza un vero attaccante. E, invece, col Genoa, che ti combina? Ha schierato Boateng, che ha fatto una figuraccia e ha lasciato in panchina i due centravanti, tra cui Simeone che a Genova era ancora un giocatore della Fiorentina.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. tornasseicollettivo - 2 settimane fa

      Simeone era Cagliari da due gg, beva meno

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Etrusco - 2 settimane fa

    Ma che dice Rialti su Pedro? Su Transfermarkt risulta essere stato pagato 10,50 mln contro un valore di mercato di 18! Se poi si è pagato intorno ai 15 più % sulla rivendita, è comunque stato pagato il suo valore e qualcosa di meno. La Viola postDV sicuramente è interessante e forse persino seducente in alcuni suoi tratti calcistici, non è completa ma ora vediamo la all’opera. FVS!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. augustosandol_5670139 - 2 settimane fa

    Certo se l’ultimo colpo fosse stato un De Paul oggi staremmo a discutere in modo molto più esaltante e felice. Purtroppo è arrivato Ghezzal che ha spiazzato un po’ tutti. Io credo che questo sia un anno di transizione e non mi aspetto piazzamenti per l’Europa anche se mi sarebbe piaciuto. Si deve ricostruire una squadra e ci vorrà un po’ di tempo dopo i disastri degli ultimi anni. Che dire se non stringiamoci attorno alla società ed alla squadra e speriamo che almeno ci possa dare delle soddisfazioni isolate e non andare sotto il centro classifica.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Violaviola - 2 settimane fa

    Forza viola

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Johan Ingvarson - 2 settimane fa

    Io non crocifiggo nessuno, ma mi limito ad esprimere il mio pessimismo sull’operato di Pradé, non tanto su quello di Commisso che da vero amante dello show si gode la sua nuova notorietà. Pradé viene da un’annata mediocre ad Udine, dove si è salvato a 2 giornate dalla fine, e il suo operato di questi mesi mi pare in linea con quanto fatto vedere in Friuli. Ok, le attenuanti, ok il poco tempo, ma è anche vero che a volte è parso veramente in confusione. Dici di voler giocare con il 4-3-3 e poi compri un trequartista (Boateng). Segui per settimane giocatori come Demme e Berge e poi pigli prima Pulgar (un regista) e poi un doppione più vecchio e in pessima forma (Badelj). Dici di non voler spendere tanto per fare e poi regali uno stipendio abnorme ad un giocatore di 36 anni solo per l’effetto marketing (Ribery). Senza contare gli scambi in difesa Biraghi-Dalbert e Vitor Hugo-Caceres, dove a mio avviso ci siamo pesantemente indeboliti. Pedro io aspetto prima di giudicarlo, limitandomi a dire che per un giocatore a digiuno di calcio europeo, e con alle spalle un’operazione al crociato, 15 milioni sono tantissimi soldi, forse troppi. Dice che senza infortunio non sarebbe venuto a Firenze, può essere, ma con Rossi il giochino funzionò solo 6 mesi, ora vediamo se ci va meglio. Sostiene di voler dare spazio ai giovani, e l’ultimo giorno acquista un giocatore (Ghezzal) reduce da stagioni mediocri in Inghilterra che va ad occupare lo stesso ruolo di Sottil e Montiel. Perché?
    Ora, io spero davvero che Pradé le azzecchi tutte: che Dalbert ritorni quello di Nizza, che Caceres e Ribery riescano a non rompersi ogni 2 mesi, che Pedro esploda senza ricadute sull’infortunio, che Badelj torni quello di 2-3 anni fa, che Ghezzal mostri finalmente di essere capace di fare qualcosa. Davvero, lo spero perché significherebbe avere una squadra sicuramente capace di lottare per l’Europa League quantomeno. Poi però uso la testa, e penso che sia impossibile azzeccarle tutte, e che forse qualche certezza in più l’avrei preferita.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. iG - 2 settimane fa

    C’ e’ un BUCO FORTE in DIFESA e CENTROCAMPO dopo il mercato
    Ricorrere subito agli svincolati

    in difesa prendere DONATI

    centrocampo BERTOLACCI

    e alla svelta prima che si accasano

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Cosimo - 1 settimana fa

      per i centrocampo Bjarnason!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. lucame_2151828 - 2 settimane fa

    Ganesh sono perfettamente in linea con te,mi faccio una domanda….quanto tempo? sarebbe una follia tagliarlo ora,ma ti ripeto,quanto credito ha se continueranno sconfitte? è lecito domandarselo,in più,pensa che Rocco ha spesso detto che mai ha licenziato un dipendente….io chiedo solo a Montella che impari organizzazione difensiva e la insegni ai ns amati giocatori,tutto qui

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. lucame_2151828 - 2 settimane fa

    ha tutte le attenuanti,preparazione atletica approssimativa,infatti in Val di Fassa eran incazzati come cervi in calore per trasferta USA…8/11 nuovi dal 10 ago….nessuno chiede licenziamento in tronco o dimissioni,ma solo che curi meglio la fase difensiva…Pradè poteva comprare un centrocampista forte o anche 2 con 30 mln,è una mia opinione,e non penso a De Paul

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. lucame_2151828 - 2 settimane fa

    il Ciuffi frusterebbe Montella fin quando non capirebbe come si difende,perchè sapete,vi do una dritta,il calcio come tutti gli sports collettivi,è fatto di 2 fasi…e sono molto più semplici di ciò che crediate,o voi che mi vituperate

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Ganesh - 2 settimane fa

      Amico mio, nessuno ti vitupera. Mi sembra tu faccia tutto da te. Diamo almeno a Montella un po’ di tempo per poter lavorare con una squadra completamente nuova, prima di scavargli subito la fossa. Neanche a me fa impazzire, e riconfermarlo secondo me è stato un errore. Ma sfido chiunque in serie A a far girare come un orologio la propria squadra a fine agosto col mercato ancora aperto e giocatori arrivati una settimana prima. Un po’ di ottimismo e serenità, questo si. Mi sento di consigliartelo. Su, che la vita è bella, non guardare tutto nero. Un abbraccio Viola.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. lucame_2151828 - 2 settimane fa

    si chiacchera,non s’infama nessuno,io personalmente contento della nuova proprietà….se poi dan noia le chiacchere qui,mi dileguo,ma non è che io scriva sui giornali ,mica mi chiamo criscitello o pedullà….si discute solo come veder crescere la ns Fiorentina,tutto qui,non dite sempre le solite cazzate,lenzuolai,dellavalliani etc….io sto con Rocco,Joe e pure Montella se cambia atteggiamento…si può dire?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. lucame_2151828 - 2 settimane fa

    Disse i’ Monni a Benigni: falso nueve falso nueve..o i’ falso ocho?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. Ganesh - 2 settimane fa

    Finalmente un commento equilibrato. Vedo troppi mestruati in giro che infamavano (giustamente) il Corvo e i DV e che ora infamano Pradè e la nuova società. Questi in un mese hanno fatto un miracolo, ragazzi!! Hanno restituito la voglia di tifare Fiorentina a una città sfinita e incazzata. Ci sta di fare zero punti nelle prime quattro partite. Ma non cominciamo a distruggere le basi di un futuro sicuramente diverso. Quest’anno probabilmente soffriremo e sarà un anno di transizione. Ma questo l’anno detto subito, non mi pare che nessuno in società abbia detto diversamente. Coccoliamoci i nostri giovani, che sono forti e verranno fuori.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. lucame_2151828 - 2 settimane fa

    Pradè ,ti sei impegnato,bravino,potevi far di più…ma non ci prendere mai pel c**o o poi s’inizia noi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. lucame_2151828 - 2 settimane fa

    Montella,con questi che abbiamo,non canteremo ‘il pallone è quello giallo’….quando trovi più forti,o li picchi alzando ritmo e pressing e velocità,o tutti indietro e contropiede….è sempre stato così,non inventerai mai nulla…è una cosa oscena la partita col Ge,ci han massacrato,e neppure un rigore rubato,aggiungo,per fortuna,han nascosto le tue magagne che trasmetti alla squadra…allena sull abc in difesa rigorosamente a uomo in area prima che il Franchi ti seppellisca

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. lucame_2151828 - 2 settimane fa

    Pradè,nessuno spara su Ranieri come hai detto in conferenza stampa,su Montella si

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. lucame_2151828 - 2 settimane fa

    Chiedi consigli a i’ Danelli,Montelli….non sei Guardiola ….a Giovanni Galli…presuntuosetto col sorrisino…oggi non hai nè Savic,Gonzalo o ‘ troncagambe di mitico Facundo e nel mezzo non hai nè Pizarro,ma una brutta copia nè Borja dei primi tempi,nè un Quadradonè un Aquilani….impara a difendere o prenderai ceffoni ovunque e la zona in area,mettitela ni’ ****,se c’entra,con la massima educazione

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. 29agosto1926 - 2 settimane fa

    Ci si aspettava di più. Posso concordare su quello che Rialti dice ma mi piacerebbe far notare che se chiedi De Paul e non te lo danno non lo puoi costringere, se chiedi Suso e ti dicono di no, cosa fai? Comprare per comprare in quantità (ne abbiamo già troppa) non vale la pena. Mi lascia perplesso solo il centrocampo dove manca o un palleggiatore o un interditore dipendendo da come vuoi giocare. Dobbiamo dare il tempo necessario a queste persone per costruire qualcosa che abbia un senso.Prendere un Bertolacci, tanto per fare un nome, non avrebbe avuto senso ma allo stesso tempo mi chiedo che fine a fatto Berge o Demme per i quali ci eravamo spesi e sarebbero stati ad hoc in questo centrocampo.
    Tirando le somme, si poteva fare di più ma si sarebbe potuto soprattutto fare meglio nel settore del campo più carente. Comunque fiducia sempre e lottiamo per vedere come finiremo l’anno prossimo. Io, come sempre ho fiducia.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Burlamacchi - 2 settimane fa

      Mi ritrovo a concordare con te.

      So che magari non ti piace come giocatore, ma aspetterei pure Badelj. Non sarà la panacea di tutti i mali, ma se torna quello visto a Firenze secondo me può essere molto utile.
      Chiaramente bisogna che Montella trovi una quadra fra lui e Pulgar, che giochi uno dei due o insieme, perchè ad oggi sembra che ci sia poca intesa in campo.

      Terrei gli occhi puntati su Tonali e, se confermasse ciò che ha fatto vedere in serie B, inizierei a lavorarci con largo anticipo. Cosa che purtroppo quest’anno non è stato possibile fare. Se non lui, comunque un giocatore di grande qualità in mezzo al campo. Servono leader in ogni reparto.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Barsineee - 2 settimane fa

        caro Burlamacchi quello che dici è assolutamente giusto se non fosse il fatto che con l’anno di transizione l’anno prossimo ci troveremo all’altezza del Brescia o poco su, senza Europa, senza Chiesa, con un monte ingaggi di 60 milioni che ci porta pericolosamente sul tracollo economico (da 40 passare a 60 senza aver fatto sfracelli è veramente pazzesco) e come lo attrai Tonali per il quale nel frattempo si saranno mosse le big d’Europa? L’anno prossimo sarà durissima anche tenere Castrovilli e Sottil, altro che!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Burlamacchi - 2 settimane fa

          Te dai troppo per scontato che andrà tutto male. Io dico di aspettare.

          Quelli che vogliono dar lezioni su come va il mondo, su come andrà il campionato, su cosa succederà alla Fiorentina, ecc… finiscono per fare delle figuracce e passano la stagione a sperare che la Fiorentina perda.

          Se a te garba, affari tuoi e auguri a roderti il fegato. Io non ho la sfera di cristallo, esprimo solo un’opinione e confermo quanto detto. Poi si vedrà per il monte ingaggi, per Tonali ecc…

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. 29agosto1926 - 2 settimane fa

            Ho già detto a Barsine in altro post che lui ha una visione estremamente pessimistica della situazione. Non credo che non possiamo arrivare nelle prime dieci tranquillamente ed il nostro obiettivo non è comunque quello ma far esplodere giocatori come Ranieri, Castrovilli, Sottil, Vlahovic, Pedro. Se questi diventeranno, come promettono avremo una base fantastica su cui lavorare ed integrare giocatori già pronti.Io, vado contro corrente e dico che tra un anno i giocatori vorranno venire a Firenze. Chiaramente su Tonali bisogna lavorare fino da ora e magari trattare il cartellini lasciandolo a loro. Comunque io sono sicuro che faremo una buona figura e credo anche che ci divertiremo.

            Mi piace Non mi piace
      2. Johan Ingvarson - 2 settimane fa

        Per Tonali già ora si parla di cifre sui 40… se poi quest’anno in A confermerà ciò che si è visto in B, non vedo come la Fiorentina possa permetterselo (a meno che non si vada in Champions ma lo vedo improbabile). Purtroppo Tonali andava prenotato almeno un paio di anni fa, adesso è già un giocatore da strisciate.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. lucame_2151828 - 2 settimane fa

    Montella è un presuntuoso che non cura la fase difensiva,come fosse un’onta

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. lucame_2151828 - 2 settimane fa

    Montella,impara a difendere

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  25. violadasessantanni - 2 settimane fa

    Concorso pienamente; in così poco tempo non era possibile fare di più. Ora il pallino passa a Montella ed alla voglia dei giocatori; punterei ad una alternanza facendo giocare, anche nel corso delle partite, i giovani ed i più esperti. Se son rose l’anno prossimo vedremo spuntare molti fiori; è una speranza che auguro a tutti coloro che amano e soffrono per la viola.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  26. Dr.Rustico - 2 settimane fa

    Recalcitrante? Ma è ovvio che un DS a mercato aperto non venga a condividere con lei (durante una conferenza stampa) alcune opinioni. C’erano delle trattative in corso in entrata e in uscita e ammettere pubblicamente che Simeone fosse fuori dai programmi avrebbe svalutato ulteriormente il giocatore.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  27. yuca7_14380403 - 2 settimane fa

    No, io alla favola “i soldi ci sono, sono io che non li ho voluti spendere” non ci credo nemmeno se lo mettono per atto scritto da Notaio …. se i soldi ci sono il modo di spenderli, e bene, si trova!!! Non è che fino all’anno scorso Pradè facesse il farmacista, nel giro c’è lui …. altrimenti sarebbe parecchio parecchio parecchio grave!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  28. Dellone68 - 2 settimane fa

    Stavolta bene Rialti!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  29. CippoViola - 2 settimane fa

    Lo spirito è questo; giusto aspettarsi qualcosa di più ma è giusto anche dargli un minimo di beneficio del dubbio. L’anno scorso pareva si dovesse andare in EL senza passare dal via con un calciomercato che in confronto questo è pura poesia in rima.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  30. MaxGP4Ever - 2 settimane fa

    Grande Rialti, uno dei pochi….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  31. user-2073653 - 2 settimane fa

    Ma quando il mercato lo faceva Pantaleone non si aspettava di più?comment_parent=0

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  32. tifoso - 2 settimane fa

    Ci siamo lasciati trasportare troppo dall’euforia di questa nuova proprietà.
    Complice anche gli ultimi anni di clausura che abbiamo passato.
    Poi.. ritrovarsi un presidente così.. migliore di qualsiasi fantasia/legata alla voglia di riscatto..
    Gli dobbiamo riconoscere il poco tempo a disposizione e le macerie lasciate in eredità e i limiti del fpf.
    Non mettiamoci fretta e godiamoci la rinascita di questa squadra.
    Grande fiducia per Rocco e tutto il suo staff.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  33. gianni69 - 2 settimane fa

    Bravo Ciccio. Forza viola

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  34. Manuel Rui Costa - 2 settimane fa

    Come l’avessi scritto io.
    Grande Ciccio

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  35. Disaba - 2 settimane fa

    Allora siamo già in due.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy