Viola News
I migliori video scelti dal nostro canale

esclusive

Mancano nove punti: zero su tre in trasferta con le neopromosse, così non va

Mancano nove punti: zero su tre in trasferta con le neopromosse, così non va

Il dato: con questi punti la classifica viola sarebbe vertiginosa

Redazione VN

Se due indizi fanno una prova, tre fanno un capo d'accusa: la Fiorentina sta portando in fondo un campionato notevole, ma ci sono tre partite che gridano vendetta per come sono state condotte e, soprattutto, per il livello dell'avversario, decisamente inferiore. Parliamo delle tre partite giocate in trasferta contro le tre neopromosse. Tre sconfitte, zero punti, prestazioni diverse ma uguali nella loro incomprensibilità.

In casa, tre vittorie, sei gol fatti, zero subiti, dominio pressoché totale; in trasferta, invece, zero punti, 6 gol subiti, appena due fatti. In principio fu il Venezia, partita sbagliata dall'inizio alla fine, viziata dall'assenza iniziale dei sudamericani di rientro da Oltreoceano, gol di Aramu su disattenzione della difesa ed espulsione di Sottil nel finale. Poi il folle finale di Empoli, in cui una partita sotto controllo grazie alla rete di Vlahovic dopo tante occasioni sbagliate è stata gettata alle ortiche; infine la Salernitana ieri, gara dai volti molteplici ma che ha confermato la frustrante regola stagionale. Il Penzo e l'Arechi sono ambienti particolari, è vero, ma allora perché la Fiorentina ha perso anche al Castellani? Non ce ne vogliano i tifosi empolesi, ci riferiamo alla massiccia presenza di tifosi viola in uno stadio molto vicino, per di più appena dietro la porta difesa dai viola. No, in quel caso il blackout non è stato indotto dal contesto. Pensare che con quei nove punti i ragazzi di Italiano sarebbero al quarto posto fa molto male...

tutte le notizie di