Le pagelle del giorno dopo: Prandelli, Drago e Callejon sugli scudi

La consueta carrellata di voti redatti a mente fredda in esclusiva per violanews.com

di Luca Calamai

I promossi

10 a Prandelli per la frase che ha detto a fine gara: “A volte sono troppo tifoso”. Non mi era mai capitato di sentire un allenatore fare questa affermazione. Viva Prandelli, viva l’allenatore tifoso.
9 a Prandelli per aver dato fiducia a Vlahovic e non aver mai fatto passi indietro con il talento serbo. La scelta del tecnico ha quasi raddoppiato il valore dell’attaccante serbo. Non c’è solo Gasperini che trasforma giocatori in oro.
9 a Dragowski che sembra Superman. Forse è la barba il suo segreto. Per carità, non la tagli per niente al mondo. E’ la sua forza come i capelli erano la forza di Sansone.
9 a Callejon: quante volte ha dato palloni simili a Higuain. Lo spagnolo non è bollito. Andava solo aspettato.
8 a Quarta che secondo me ha fatto meglio di Pezzella. Mi dispiace per l’infortunio del capitano ma Pezzella da alcune settimane era un problema per la Fiorentina
7 ad Amrabat che ha fatto la guerra con chiunque gli passasse vicino. Animo da guerriero. Mi piace.
6 a Borja che è entrato e ha fatto due tunnel. La classe non è acqua.
6 a Biraghi. Si, sei perché ha sbagliato un gol ma ha vinto il duello sulla fascia con Sotti. A proposito, il ragazzino ha talento ma Chiesa è un’altra cosa. Lo dico a coloro che pensano che Sottil sia più forte di Federico.

–>> SCOPRI GLI INSUFFICIENTI

GERMOGLI PH 10 GENNAIO 2020 CAMPIONATO SERIE A DI CALCIO STADIO ARTEMIO FRANCHI FIORENTINA VS CAGLIARI NELLA FOTO PRANDELLI

12 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Etrusco - 2 settimane fa

    Cala ma il voto a Vlahovic? Il suo 8 tendi sempre a dimenticartelo! Sono d’accordo con te sulle valutazioni del Prande e di Drago ma non su Callejon che ha fatto una sola azione buona, quindi è da 6.
    Per il resto hai spesso esagerato sia in positivo che in negativo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. rudy - 2 settimane fa

    A coloro che mettono in dubbio le qualità di Dusan voglio ricordare cos’era Quagliarella alla sua età quando militava nella Florentia Viola.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Lallero - 2 settimane fa

    Solo Dennis Man! Fate arrivare la voce a Prade… noi l’abbiamo capito tutti, lui spero per lui che ci stia lavorando. Pulgar al Leeds e con quei soldi prendi Torreira, Kouame a chi ti da i soldi per prendere Man. Duncan va tenuto, perfetto secondo di Amrsbat e poi non ha mai sfigurato. Al posto di l’AirPlay ( che avrei tenuto) mi faccio andare bene chiunque se prendono quei due. Poi il prossimo anno con i soldi di chiesa di ragiona col nuovo allenatore…. dai, su Su

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. jackfi1 - 2 settimane fa

    Ci vuole DENNIS MAN. Scusate, so che è fuori contesto ma volevo provare pure io a vedere cosa si prova a scriverlo in continuazione

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Lallero - 2 settimane fa

      Bravo!!! Fatelo tutti!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. dallapadella - 2 settimane fa

        Guarda che voleva prenderti in giro. E faceva anche bene.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Lallero - 2 settimane fa

          Date retta ragazzi 🙂 Dennis Man e’ quello che ci vuole… dai ragazzi tutti insieme…. DENNIS MAN DENNIS MAN DENNIS MAN… oh se poi lo pigliamo ed e’ un fenomeno ricordatevelo e se lo piglia qualcun’altro ed e’ un fenomeno ricordatevelo uguale… ma se si piglia e non la tocca mai vi offro il caffè

          Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. 29agosto1926 - 2 settimane fa

      Guarda che Lallero ti querela 🙂

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. jackfi1 - 2 settimane fa

        Ha I diritti d’autore

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Il Generale - 2 settimane fa

    Prandelli ha dato fiducia a vlahovic perché NON c’è altro! Il ragazzo ha potenzialità ma ad oggi NON può reggere l’attacco titolare della Fiorentina se si vuole avere ambizioni.
    Callejon non andava solo aspettato, ma soprattutto andava fatto giocare e per di più nel suo ruolo, semplicemente.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Tagliagobbi - 2 settimane fa

      No, è perché questo ragazzo è davvero forte e aveva bisogno di sentire la fiducia addosso. Prandelli ha fatto con lui quello che fece con Jovetic. Spero che l’epilogo sarà diverso e che Dusan firmi alla svelta il rinnovo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. jackfi1 - 2 settimane fa

    Callejon ha dimostrato che cosa vuol dire giocare mettendo i palloni in velocità. L’unica pecca è che è stato fatto solo sull’azione del gol. Tolta quell’azione i palloni a callejon sono sempre arrivati da fermo e mai sulla corsa

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy