La nuova Fiorentina: in attesa dei colpi veri, c’è un motivo per cui sorridere

La nuova Fiorentina: in attesa dei colpi veri, c’è un motivo per cui sorridere

Daniele Pradè sta preparando il terreno per quegli acquisti che, giocoforza, dovranno arrivare a breve. Intanto Montella può contare su quattro giovani “terribili”

di Alessandro Bracali, @alebracali9

L’entusiasmo portato da Rocco Commisso ed il ritorno del duo Pradè-Montella che tanto bene aveva fatto nel triennio 2012-2015 non sono gli unici aspetti positivi di quest’estate viola. Certo, il mercato stenta a decollare e a parte Terzic e Terracciano la casella riguardante gli acquisti è vuota. Ma si sapeva che in queste settimane occorrono calma e sangue freddo per poter ricostruire e ripartire. E allora, intanto, il tifoso viola può sorridere per un altro aspetto. In campo questa notte contro l’Arsenal dal 1′ c’erano ben cinque giocatori cresciuti nel settore giovanile o, comunque, passati dalla Primavera gigliata: Lorenzo Venuti, Luca Ranieri, Gaetano Castrovilli, Riccardo Sottil e Dusan Vlahovic. Niente male, considerando che era da una vita che la Fiorentina non puntava in modo così concreto sui suoi giovani, fatti in casa o quasi. Specie Ranieri e Vlahovic, contro i Gunners, si sono resi protagonisti di una buonissima prestazione, condita da personalità e talento. Più in ombra, invece, Sottil, nonostante qualche ottimo spunto, e Castrovilli, sostituito dopo 45′. Malino è andato Venuti sulla destra: il terzino è destinato a salutare, comunque, la Fiorentina, probabilmente per tornare al Lecce. Mercato permettendo tutti questi ragazzi terribili potranno dire sicuramente la loro durante la stagione, con la maglia viola addosso, riservando magari anche qualche bella sorpresa. Firenze se lo augura davvero.

Top e flop di Arsenal-Fiorentina: a Vlahovic manca solo la rete, bene Ranieri. Benassi, troppo poco

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Pepito4ever - 4 settimane fa

    Ranieri e Vlahovic da non lasciarseli scappare fortissimi….

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy