Veretout vuole andare al Napoli, lo ha già comunicato alla Fiorentina

Veretout vuole andare al Napoli, lo ha già comunicato alla Fiorentina

Veretout ha comunicato alla Fiorentina di voler andare al Napoli

di Redazione VN

Jordan Veretout sembra destinato al Napoli. Secondo Il Mattino il giocatore viola ha già comunicato alla Fiorentina che intende approdare in azzurro. Nei giorni scorsi sono emerse notizie relative ad un accordo trovato tra il francese ed il club azzurro. Resta tuttavia da definire quella fra le due società.

Violanews consiglia

Dall’Inghilterra: un club di seconda divisione vuole Batistuta come allenatore

L’opinione di Feltri: “Un vero affare sostituire Pioli”

9 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Powerfons - 4 mesi fa

    “Montolivo 2 – La vendetta”

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. user-2073653 - 4 mesi fa

    Io invece che a Napoli lo manderei altrove…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. mauro - 4 mesi fa

    lo ha già comunicato anche ai tifosi, basta guardare le ultime partite. Se fossi DV lo metterei fuori rosa, e lo inviterei prima a far trovare l’accordo tra le società e poi con il giocatore. Inoltre se per caso si andasse in B LUI il primo a seguire la Fiorentina. Non provate a metterlo in campo domenica perché rischia di mettere in serie difficoltà la Fiorentina e i tifosi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. mauro - 4 mesi fa

    Lo ha comunicato anche ai tifosi, visto come ha giocato nelle ultime partite, fuori dalla rosa e se fossi DV niente vendita. Prima devono trovare l’accordo le società e poi il giocatore

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Rieccomi - 4 mesi fa

      D’accordo..ma poi? Qui non ci vo..qua nemmeno…vedi gli esuberi che tornano tra un po’!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. mauro - 4 mesi fa

        se fossi DV e non volessi un rompi c…. nella futura rosa, lo venderei dove mi danno di più fuori che a Napoli, così imparerebbe di trattare prima col giocatore che con la società.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Mezio Fufezio - 4 mesi fa

    La sentenza Bosman e tutto quello che ne ha derivato ha decisamente distrutto il calcio, facendo in modo di ampliare notevolmente il già grande gap tra squadre di prima e di seconda fascia. Oggi un qualsiasi giocatore può mettere la propria società con le spalle al muro minacciando di arrivare a fine contratto e andarsene a costo zero. Io sono più che favorevole alla possibilità che i lavoratori possano spostarsi liberamente senza vincoli, ma bisognerebbe considerare che il calciatore è un lavoratore atipico, per cui, spesso, sono stati spesi molti soldi e dare la possibilità di andarsene via a parametro zero è una cosa che stronca le società più deboli.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. gianni69 - 4 mesi fa

    Se andiamo in b una società seria gli direbbe :tu vieni in b e a Napoli tu vai per San Silvestro.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Hatuey - 4 mesi fa

    Con il rigore sbagliato rischia di mandarci in B, ma a lui che importa. Se ne va al Napoli…

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy