Tianjin, Kalinic resta al palo? I cinesi tentano l’assalto anche a Belotti

Non solo Diego Costa, anche il “Gallo” nel mirino di Cannavaro. Si sgonfia la pista Kalinic?

di Redazione VN
Belotti

Non solo Diego Costa, anche Andrea Belotti è nel mirino di Fabio Cannavaro, allenatore del Tianjin Quanjian, in cerca di grandi attaccanti per la nuova stagione. La squadra cinese, che nei giorni scorsi sembrava disposta a pagare la clausola di rescissione da 50 milioni alla Fiorentina per Nikola Kalinic, sembra dunque virare su altri obiettivi, e il croato rischia così di restare a bocca asciutta. A riportarlo è Tuttosport.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy