Sottil e il Pescara sempre più vicini. Si va verso la permanenza in Abruzzo

Sottil e il Pescara sempre più vicini. Si va verso la permanenza in Abruzzo

Riccardo Sottil può tornare al Pescara già a partire dal ritiro estivo: un’operazione per far crescere il ragazzo al meglio

di Redazione VN

Riccardo Sottil va verso la permanenza al Pescara. Dopo aver ben impressionato nella seconda metà di stagione in Abruzzo, le possibilità di vedere ancora l’esterno classe ’99 in biancoazzurro crescono, scrive pescarasport24.it. Il presidente Sebastiani infatti ha trovato l’intesa con l’agente del ragazzo, Beppe Riso, e adesso c’è da trattare con la Fiorentina. La prima ipotesi era quella di mettere il calciatore a disposizione di Montella per Moena, ma le parti si incontreranno nei prossimi giorni per far sì che Sottil possa iniziare il ritiro agli ordini di Zauri. Già a gennaio il Pescara aveva formalizzato una proposta di prestito fino al 2020, rifiutata. Adesso però il figlio d’arte viola è pronto per affrontare sin dall’inizio una stagione che può vederlo protagonista in B.

vnconsiglia1-e1510555251366

Dalla Russia: “Alla Fiorentina piace il portiere Safonov”

Amoruso su Batistuta: “Non ha competenze, ma i grandi ex possono solo fare bene”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy