Sky Sport: Cutrone, trattativa in stand by per le richieste del Wolverhampton

Sky Sport: Cutrone, trattativa in stand by per le richieste del Wolverhampton

L’obiettivo numero uno resta l’attaccante ex Milan. Potrebbe presto lasciare l’Inghilterra, ma in questo momento la trattativa è ferma

di Redazione VN

Punto sulla trattativa per Patrick Cutrone firmato Sky Sport. L’obiettivo numero uno resta l’attaccante ex Milan, che ha salutato l’Italia in estate destinazione Premier League. Il classe 1998 potrebbe presto lasciare il Wolverhampton, ma in questo momento la trattativa è in una fase di normale stand by per le richieste del Wolves. LA SCHEDA DETTAGLIATA DEL GIOCATORE

Pedro, l’agente in arrivo a Firenze per fare chiarezza. Il mercato e Bologna indizi forti

Pedullà: “Si tratta Cutrone, Pedro conteso. Saponara e Dabo verso la cessione”

13 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. simuan - 3 mesi fa

    …niente panico!…noi ci s’ha i’tesoretto!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Etrusco - 3 mesi fa

    Prendere Pat Perdone e lasciar andare via Pedro senza avergli visto giocare 90′ è da ridere. Alla dirigenza consiglio vivamente di smettere con il sakè.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. genius loci - 3 mesi fa

    Pradé…. Dove sono gli orgasmici festeggiamenti per il nuovo ds? Dove i vili che hanno dileggiato il panzone e che invece dovrebbero essere riconoscenti se siamo attaccati con lo sputo alla salvezza!!!!
    Cacciare pradé, per par condicio!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. andrea333 - 3 mesi fa

    Spero che la trattativa rimanga ferma e prendano un giocatore veramente forte che faccia la differenza. Pradè ha visto la classifica della Fiorentina ?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ViolaBelugi - 3 mesi fa

      Tipo Zaza? E’ il profilo giusto. Fa panchina, stipendio elevato, il suo club probabilmente se ne vuole liberare: basta lasciar fare al suo agente ed è tutto risolto.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. andrea333 - 3 mesi fa

        NO ,non tipo zaza . Ma non ti sembra assurdo che per sostituire vlahovic prendano uno che ha solo 2 anni più di lui, che ancora non ha dimostrato niente con uno e che fa panchina ( proprio come zaza)

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. riccard_793998 - 3 mesi fa

          Scusa….ma vlahovic che havdimostrato?

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. ViolaBelugi - 3 mesi fa

    Ore decisive per Longo. A proposito: ci sarebbe Riganò, ha smesso da poco, ha tanta esperienza e ci potrebbe dare una mano in area. E’ a parametro zero e non si deve fare neanche la fatica di andarlo a cercare, sta già a Firenze. Il profilo giusto per Pradè.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. AntonioViola - 3 mesi fa

    Ma Pradè ha provato a guardare sul vocabolario cosa vuol dire “Fast”?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. riccioloviola - 3 mesi fa

    Ma è mai possibile che tutte le nostre trattative di mercato vengano messe a conoscenza di tutti. Possibile che non si riesca a trattare in silenzio all’oscuro di chicchessia. Professionalità questa sconosciuta.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. alesquart_3563070 - 3 mesi fa

    Il colmo sarebbe fare come nel gennaio 2012, dove si vendette Gilardino, con Jovetic infortunato, a inizio mercato e si aspettò la fine del mercato per prendere Amauri che stava ammuffendo alla Juve. E se non ci fosse stato Guerini…poveri noi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Luca-Pisa - 3 mesi fa

    TAnto non c’è furia..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Cosimo de' Medici - 3 mesi fa

    Eccoci!
    Adesso riconosco Pradè, capacissimo di vendere Pedro per prendere una pippa…. vediamo se riusciamo ad indebolirci!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy